Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un’esplosione nel distretto di Balkh in Afghanistan ha provocato almeno 14 morti

Immagine di copertina

La deflagrazione è avvenuta nei pressi di una moschea durante la cerimonia religiosa sciita dell'Ashura, i feriti sono 24

Un’esplosione nella provincia di Balkh, nel nord dell’Afghanistan, ha provocato mercoledì 12 ottobre almeno 14 vittime e 24 feriti, secondo quanto riportato dall’agenzia Reuters.

Il luogo si trova a circa 20 chilometri da Mazar-i-Sharif, la capitale della provincia di Balkh.  In un primo momento l’agenzia Pajhwok Afghan News, citando una fonte governativa, aveva parlato di 6 morti e 36 feriti.

La deflagrazione si è verificata nei pressi di una moschea durante la cerimonia religiosa sciita dell’Ashura, nel mese sacro di Muhharam, un periodo di lutto per ricordare la morte del nipote del profeta Maometto, l’imam sciita Hussein.

La moschea è stata presa di mira nell’esplosione, secondo quanto ha detto Moneer Ahmad Farhad, portavoce del governatore provinciale. Per il momento non c’è stata nessuna rivendicazione.

Si è trattato del secondo attacco contro la minoranza sciita in meno di 24 ore in Afghanistan. Nella sera di martedì 11 ottobre un uomo armato ha ucciso almeno 18 persone e ne ha ferite 50 in una moschea nella capitale Kabul, secondo le stime delle Nazioni Unite.

L’attacco è stato rivendicato dallo Stato islamico, che ha dichiarato di essere responsabile anche dell’attacco contro una manifestazione a maggioranza sciita nel mese di luglio, dove sono rimaste uccise 84 persone.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa
Esteri / Israele presta ai palestinesi oltre un milione di vaccini Pfizer in scadenza
Esteri / Schiavitù infantile, Corte Suprema Usa blocca causa contro i giganti del cioccolato
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”