Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Elezioni in Togo

Immagine di copertina

I cittadini togolesi eleggono oggi il Parlamento

Oggi i cittadini del Togo, uno dei Paesi più poveri del mondo, si recheranno a votare per le elezioni del Parlamento.

Le votazioni, inizialmente previste per lo scorso ottobre, sono già state rimandate due volte in seguito a manifestazioni violente contro l’esecutivo. I gruppi d’opposizione sono scesi ripetutamente in piazza contro i cambiamenti fatti all’ultimo minuto dal governo alla legge elettorale, sostenendo che il partito di maggioranza abbia aggirato i limiti costituzionali per trarne beneficio nelle nuove elezioni.

Nel periodo precedente alle elezioni, inoltre, la tensione è stata alimentata anche da alcuni misteriosi incendi, che il governo avrebbe usato come pretesto per arrestare gli attivisti dell’opposizione.

Le elezioni saranno monitorate dall’Unione Europea e dall’African Union, e l’Alto Commissariato dell’Onu per i diritti umani ha inviato 600 osservatori.

I candidati sono 1.174, di cui 159 donne. I risultati di oggi, secondo gli analisti, forniranno un’importante indicazione per le elezioni presidenziali del 2015, e potrebbero mettere in luce una crepa nel potere della famiglia Gnassingbe, che controlla il Paese da oltre 40 anni.

Sette anni dopo l’indipendenza del Togo dalla Francia – risalente al 1960 – Eyadema Gnassingbe ha preso il potere con un colpo di Stato ed è rimasto in carica per 38 anni. Anche se nel 1991 il Togo è formalmente diventato democratico, alla morte di Eyadema l’esercito ha ignorato la costituzione offrendo la poltrona presidenziale a suo figlio, Faure Gnassingbe, rieletto nel 2010 nonostante le denunce di brogli che portarono a violente proteste e scontri.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Razzi di Hamas verso Gerusalemme, Israele bombarda Gaza: diversi morti
Esteri / Autismo, Elon Musk rivela: “Ho la sindrome di Asperger”
Esteri / “Ho paura ma tornerò a studiare”: il coraggio di Arifa, la studentessa di 17 anni sopravvissuta alla strage di Kabul
Ti potrebbe interessare
Esteri / Razzi di Hamas verso Gerusalemme, Israele bombarda Gaza: diversi morti
Esteri / Autismo, Elon Musk rivela: “Ho la sindrome di Asperger”
Esteri / “Ho paura ma tornerò a studiare”: il coraggio di Arifa, la studentessa di 17 anni sopravvissuta alla strage di Kabul
Esteri / Spagna: folla in strada festeggia la prima notte senza stato di emergenza e coprifuoco | VIDEO
Esteri / Un pavone interrompe Draghi in conferenza stampa: il simpatico siparietto del premier | VIDEO
Esteri / Afghanistan, due esplosioni davanti a una scuola di Kabul: almeno 50 morti e 100 feriti
Esteri / Sadiq Khan è stato rieletto sindaco di Londra
Esteri / Brexit, provano a entrare nel Regno Unito: 30 cittadini italiani ed europei fermati e detenuti
Esteri / Hong Kong, viaggio nella città simbolo del nuovo mondo globale
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti