Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Henriette Reker, candidata accoltellata, è il nuovo sindaco di Colonia

Immagine di copertina

La donna ha vinto con il 52,6 per cento dei voti. Sabato 17 ottobre era stata accoltella per il suo ruolo al municipio nell'accoglienza dei rifugiati

La candidata indipendente Henriette Reker è stata eletta sindaco della città di Colonia, in Germania, con il 52,6 per cento dei voti.

Era stata accoltellata sabato 17 ottobre da un uomo di 44 anni, che aveva giustificato il suo attacco sostenendo che “gli immigrati stanno rubando il lavoro in Germania”.

Reker, una donna di 58 anni sostenuta nella sua corsa a sindaco anche dalla cancelliera tedesca Angela Merkel e da altri due partiti tedeschi, è già a capo dell’accoglienza dei rifugiati del comune di Colonia.

Nelle elezioni vinte da Reker, il partito anti-immigrazione ha ottenuto solo il 4 per cento dei consensi. Secondo il ministero degli Interni tedesco, l’aggressione contro la donna evidenzia la tensione in Germania sul tema dei profughi. 

Come rappresentante dell’Unione Cristiano-Democratica di Germania (Cdu), il partito della Merkel, negli ultimi quattro anni Reker si è occupata di gestire l’accoglienza dei rifugiati nella città di Colonia, che con i suoi 980mila abitanti è la quarta più popolata della Germania.

Reker si è inoltre impegnata sul fronte dell’integrazione, disponendo che vari centri sportivi, aree commerciali e altri stabili fossero impiegati per ospitare i rifugiati provenienti da Siria e altre zone di guerra.

Le condizioni della donna sono stabili, sebbene sia stata gravemente ferita nell’aggressione che ha coinvolto almeno altre tre persone. Lo staff medico ha dichiarato che, nonostante sia stato necessario un intervento d’urgenza, il futuro sindaco si riprenderà completamente.



Ti potrebbe interessare
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Esteri / Spara sulla folla per un mancato parcheggio: una donna lo uccide a colpi di pistola
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Esteri / Spara sulla folla per un mancato parcheggio: una donna lo uccide a colpi di pistola
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Esteri / L’aereo Ita non risponde al centro radar: allarme nei cieli della Francia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Il Donbass sarà di nuovo ucraino”. Putin a Macron e Scholz: “Pronti al dialogo con Kiev”. L’Ue valuta missione navale per trasportare il grano ucraino
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX