Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Duplice attentato suicida in Camerun

Immagine di copertina

Almeno sette persone sono morte e altre venti sono rimaste ferite in un duplice attentato suicida avvenuto a Kolofata, nel nord del Camerun

Almeno sette persone sono morte e altre venti sono rimaste ferite in un duplice attentato suicida avvenuto domenica 13 settembre a Kolofata, nel nord del Camerun.

Nonostante l’attentato non sia ancora stato rivendicato, si sospetta un collegamento con il gruppo terroristico di stampo jihadista Boko Haram.

La città si trova in una delle aree chiave per il gruppo estremista, attivo soprattutto nel nordest della Nigeria e nelle zone di confine con il Ciad e il Camerun.

Sale quindi a nove il numero degli attentati suicidi nell’area d’azione di Boko Haram da luglio 2015, l’ultimo dei quali era avvenuto il 3 settembre a Kerawa, nel nord del Camerun, e che aveva provocato la morte di 20 persone. 

Venerdì 11 settembre sono state ufficialmente inaugurate tre basi – una nel nord del Camerun e due in Nigeria – della MNJTF, una forza d’intervento multinazionale composta dai corpi militari di Nigeria, Ciad, Camerun, Niger e Benin. Il corpo d’intervento, fondato nel 1994, ha intensificato le proprie attività con operazioni di antiterrorismo contro il gruppo di Boko Haram.

—  Leggi anche: Il massacro di Boko Haram in Nigeria

— Leggi anche: Cos’è Boko Haram?

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale