Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:14
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Dormire tra i libri nel cuore di Parigi

Immagine di copertina

L'antica libreria parigina Shakespeare and Company offre su invito la possibilità di dormire in apposite camere

In rue de la Bucherie, a pochi passi dal boulevard Saint-Germain di Parigi, esiste una libreria che oltre a conservare un aspetto antico, rappresenta un pezzo di storia della letteratura. Aperta nel 1919 e trasferitasi qui nel 1951, la libreria Shakespeare and Company ha visto passare negli anni grandi letterati, da Ernest Hemingway a Ezra Pound fino a James Joyce.

La vecchia sede era stata aperta da Sylvia Bench, un emigrata statunitense, mentre quella del 1951 fu aperta da un altro americano, George Whitman, che volle rinnovare i fasti della vecchia libreria. Tuttavia, questo luogo non si limitava a offrire ai letterati testi e fonti d’ispirazione: Whitman, infatti, volle dotarla anche di alcuni posti letto perché i clienti vi si potessero fermare qualora ne avessero avuto la necessità.

Oggi la figlia di Whitman, Sylvia, che gestisce la libreria, ha deciso di portare avanti questa tradizione. Dormire alla libreria Shakespeare and Company è un privilegio esclusivo, che può avvenire solo per invito diretto della proprietaria ed è riservato solo a scrittori.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Ti potrebbe interessare
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo
Esteri / “Una storia horror? Vacanza-studio in Italia”, il tweet di Amanda Knox scatena le polemiche
Esteri / Il Papa: “Ogni giorno 7mila bambini muoiono di fame, è uno scandalo”
Esteri / Il Pride a Budapest: 10mila in piazza contro la legge anti-Lgbt di Orban
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”