Me

“Sei troppo grassa”: donna pugnala e uccide il suo fidanzato in strada

L'omicidio è avvenuto in Cina davanti a numerosi passanti sgomenti

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 17 Ago. 2019 alle 18:21 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:43
Immagine di copertina

“Sei troppo grassa”: donna pugnala e uccide il suo fidanzato in strada

Donna pugnala e uccide il suo fidanzato in strada perché lui le aveva detto di essere troppo grassa.

L’incredibile caso di cronaca è avvenuto nella città di Zhumadian, nella provincia di Henan, nella Cina centrale, nella giornata di mercoledì 14 agosto.

La vicenda è stata raccontata da alcuni giornali locali, i quali hanno pubblicato anche alcune foto, scattate dai passanti increduli e sgomenti per quello che era appena successo.

Secondo quanto ricostruito, i due si trovavano in una via centrale della città, probabilmente per fare shopping. La situazione sarebbe degenerata quando la donna avrebbe espresso il desiderio di comprare un gelato.

Il suo fidanzato, però, glielo avrebbe impedito perché, secondo quanto riferito da un testimone, lei sarebbe stata “già in sovrappeso”. La frase avrebbe scatenato la furia omicida della donna che, afferrate un paio di forbici, avrebbe pugnalato a morte l’uomo.

Inutili i soccorsi che, giunti tempestivamente sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane.

La donna, invece, è stata arrestata con l’accusa di omicidio e ora si trova in carcere in attesa dell’inizio del processo che dovrà stabilire l’entità della condanna.

I due, da quello che si apprende, erano fidanzati da poco, circa 20 giorni.

Uccide la fidanzata a coltellate, poi le mangia il cuore, il polmone e il cervello