Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:25
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Una donna scomparsa due mesi fa ritrovata incatenata in una vasta proprietà in Nord Carolina

Immagine di copertina

Nel terreno di un uomo già noto alle autorità per reati sessuali è stato ritrovato anche un corpo, ma potrebbero essercene altri

La polizia della Carolina del Nord ha ritrovato una donna scomparsa a fine agosto “incatenata come un cane” nella proprietà di un uomo già noto alle autorità per reati sessuali, giovedì 3 novembre 2016.

Sul luogo è stato rinvenuto anche un corpo che non è ancora stato identificato, sebbene la donna fosse scomparsa insieme al fidanzato.

Todd Kohlhepp, di 45 anni, è stato arrestato in relazione al ritrovamento ed è apparso ieri, venerdì 4 novembre, in tribunale con l’accusa di rapimento..

La donna è stata ritrovata all’interno di un container in metallo dopo che la polizia ha udito le sue urla e colpi contro le pareti della sua prigione, un luogo senza luce, senza finestre e senza ricambio d’aria. 

Secondo quanto reso noto dalle autorità, la vittima è stata tenuta prigioniera con una catena attorno al collo e ha subito un trauma tanto ovvio quanto profondo.

La donna ha riferito agli inquirenti di aver visto Kohlhepp sparare e uccidere il fidanzato e che seppelliti nel terreno della proprietà potrebbero esserci altri quattro cadaveri.

La polizia, che ha ritrovato sul posto armi da fuoco e molte munizioni, sta valutando se effettivamente ci si trovi davanti a un serial killer (definito come un omicida di natura compulsiva che abbia ucciso due o più persone).

Kohlhepp era già stato arrestato per sequestro di persona. Gli inquirenti sono arrivati a lui grazie a una soffiata da parte di un investigatore che si occupa di crimini sessuali.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Esteri / Josep Borrell: “Prendiamo sul serio minaccia nucleare di Putin”
Esteri / Yvon Chouinard: storia del fondatore di Patagonia, che ha deciso di donare la sua azienda per il clima
Esteri / Ucraina, missile russo su Zaporizhzhia: un morto e 7 feriti
Esteri / Morti oltre 80 migranti al largo della Siria. Le famiglie sul barcone cercavano di raggiungere l'Europa
Esteri / Morte della Regina: “Harry furioso per l’esclusione di Meghan da Balmoral”
Esteri / Il Cremlino avverte Kiev: “Dopo il referendum, ogni attacco in Donbass sarà contro la Russia”
Esteri / Ucraina, al via i referendum nelle regioni occupate: "Gruppi armati costringono a votare"