Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La donna di 89 anni diventata virale per la sua protesta antirazzista

Immagine di copertina

Marianne Rubin è stata fotografata e filmata domenica 14 agosto a New York mentre partecipava a una manifestazione antirazzista successiva alle violenze di Charlottesville

Marianne Rubin ha 89 anni, e probabilmente in pochi avrebbero scommesso su di lei come protagonista di una foto virale, ma è esattamente quello che è successo negli ultimi giorni negli Stati Uniti.

Rubin infatti è stata fotografata e filmata domenica 14 agosto a New York mentre partecipava a una manifestazione antirazzista successiva alle violenze di Charlottesville in cui un estremista di destra ha investito con un’auto una donna.

In particolare, ciò che ha attirato l’attenzione sull’anziana signora è stato un cartello che questa teneva in mano, sul quale era scritto: “Sono sfuggita ai nazisti. Non mi sconfiggerete adesso”.

Intervistata dall’emittente televisiva Cbs, la donna ha spiegato la sua preoccupazione rispetto ai nuovi gruppi di suprematisti bianchi e neonazisti, che hanno risvegliato in lei il ricordo della Germania nazista da lei conosciuta in gioventù.

Rubin era infatti un’ebrea tedesca che alla fine degli anni Trenta, quando era ancora bambina, fuggì con la sua famiglia prima in Francia e poi negli Stati Uniti,.

La donna non ha nemmeno risparmiato parole dure per il presidente Donald Trump, i cui commenti sulla vicenda sono stati per molti troppo ambigui e poco netti nel condannare fermamente gli estremisti.

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”