Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Donald Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America

Immagine di copertina

Nonostante fosse partito sfavorito, il candidato repubblicano ha raggiunto i 270 Grandi elettori necessari per l'elezione alla Casa Bianca

Donald Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America. Dopo una lunghissima notte elettorale, il candidato repubblicano ha superato la quota dei 270 Grandi elettori necessari per l’elezione alla Casa Bianca.

Con la vittoria nello stato, Trump ha avuto la meglio su Hillary Clinton. Determinante è stata la sua vittoria in tutti gli stati in bilico, tra cui Florida e Ohio, e il suo sfondamento negli stati del Midwest, tra cui alcuni storicamente democratici come Wisconsin e Michigan in cui il candidato repubblicano si è riuscito a imporre.

I repubblicani non sedevano alla Casa Bianca dal 2008, quando si concluse il mandato di George W. Bush.

Donald Trump si era rivelato un candidato fortemente divisivo all’interno dei repubblicani: osteggiato dall’establishment del partito durante le primarie, molti esponenti del suo partito non lo hanno sostenuto neanche nel corso delle elezioni presidenziali, a partire dai due ex presidenti George H. Bush e George W. Bush, che hanno annunciato di sostenere rispettivamente Hillary Clinton il primo e di aver lasciato la scheda in bianca in secondo.

La candidata democratica Hillary Clinton, considerata favorita alla vigilia in numerosi sondaggi, è stata sorprendentemente sconfitta, soprattutto in diversi stati in cui era considerata favorita, come la Florida o la North Carolina, per non parlare di stati tradizionalmente democratici come il Wisconsin.

— LEGGI ANCHE: Cosa succede ora che Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Di Maio: “Bisogna tenere aperto un canale con Mosca”
Esteri / Strage di Buffalo, anche Luca Traini tra i modelli citati dal 18enne suprematista bianco
Esteri / Britney Spears annuncia di aver perso il bambino che aspettava con Sam Ashgari
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Di Maio: “Bisogna tenere aperto un canale con Mosca”
Esteri / Strage di Buffalo, anche Luca Traini tra i modelli citati dal 18enne suprematista bianco
Esteri / Britney Spears annuncia di aver perso il bambino che aspettava con Sam Ashgari
Esteri / Ucraina: i corpi di soldati russi caricati sui treni frigo | VIDEO
Esteri / Croazia, abortire è quasi impossibile: migliaia in piazza per protestare contro i medici obiettori
Esteri / “Non avvicinatevi al tavolo…”: la “vendetta” dei Maneskin verso la Francia
Esteri / In nomine Putin: Kirill, il chierichetto dello Zar che giustifica la guerra in Ucraina
Esteri / Usa, 18enne uccide 10 persone in un supermercato di Buffalo in diretta streaming: è un “suprematista bianco”
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "I negoziati non possono riguardare i miliziani Azov". Svezia, partito al governo approva candidatura Nato
Economia / Cingolani: “Siamo in economia di guerra, non di mercato”