Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Usa, desecretati i file sull’assassinio di J. F. Kennedy

Immagine di copertina
I teorici della cospirazione hanno prodotto negli anni innumerevoli teorie riguardo l'assassinio di John Fitzgerald Kennedy. Credit: Reuters/Abbie Rowe

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato pochi giorni fa che i documenti saranno divulgati

Il 26 ottobre è scaduto il termine dei 25 anni per la diffusione degli oltre 3mila file segreti sull’omicidio Kennedy, custoditi negli Archivi nazionali degli Stati Uniti.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato pochi giorni fa che i documenti saranno divulgati.

“Come presidente, permetterò la desecretazione dei file riservati su JFK, per lungo tempo rimasti inaccessibili”. aveva annunciato su Twitter il presidente americano Donald Trump.

 

Così termina la lunga attesa per accedere a quei documenti sull’assassinio Kennedy che il JFK Records Act del 1992 mantiene ancora segreti.

Qui il sito su cui verranno pubblicati i circa 3mila documenti rilasciati oggi per decisione del presidente George Bush che firmò per la loro pubblicazione a 25 anni dal 26 ottobre del 1992.

La limousine del presidente dopo l’omicidio.

La Kennedy Assassination Records Collection Act., legge varata nel 1992 per allontanare le teorie cospirative nate dopo il film di Oliver Stone ‘Jfk’ (1991 – “JFK: un caso ancora aperto”), aveva già consentito la divulgazione di milioni di pagine legate all’omicidio ma aveva fissato per il 26 ottobre 2017, 25 anni dopo appunto, la scadenza per pubblicarle tutte.

J. F. Kennedy fu ucciso a Dallas il 22 novembre 1963. Dopo la sua morte sono stati scritti circa 40mila libri sull’ex presidente.

Resta però ancora chi ne chiede il segreto parziale, l’intelligence per esempio, in particolare la Cia, stando ai media Usa.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Timori Usa: “Hezbollah può sopraffare difesa aerea Israele”. Media: raid su Gaza, almeno 8 morti
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Timori Usa: “Hezbollah può sopraffare difesa aerea Israele”. Media: raid su Gaza, almeno 8 morti
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Esteri / Netanyahu agli Usa: “Stop al blocco delle armi”. Tensioni tra Israele e Libano, approvati e validati piani operativi per un’offensiva
Esteri / Bimba si sente male in volo e muore dopo l’atterraggio d’emergenza
Esteri / Inviato Usa: “Evitare una guerra più grande tra Israele e il Libano”. Media: “Almeno 17 morti in un raid di Israele sul campo profughi di Nuseirat”
Esteri / Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo l’uscita di Gantz, bombe su Gaza: almeno 6 morti
Esteri / Esplode un blindato a Rafah, muoiono 8 soldati israeliani
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg