Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Malta, arrestato il mandante dell’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia

Immagine di copertina
Daphne Caruana Galizia

Fermato uno dei più importanti uomini d'affari dell'isola

Daphne Caruana Galizia, arrestato il mandante dell’omicidio della giornalista

La polizia di Malta ha arrestato uno dei più importanti uomini d’affari dell’siola con l’accusa di essere il mandante dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia, la giornalista e blogger uccisa nel 2017. Ne dà notizia Repubblica. Il fermato è Jorgen Fenech, amministratore delegato del Pumas Group, holding proprietaria dei più importanti casinò dell’isola, e direttore generale della centrale elettrica a gas di Malta, sulle cui tangenti Daphne aveva cominciato a lavorare prima di essere assassinata.

Fenech – spiega Repubblica – è anche il proprietario della società con sede a Dubai 17Black, che era stata individuata da Daphne come il veicolo utilizzato per il pagamento di tangenti a due membri del governo labourista maltese, ancora in carica: il capo di gabinetto Keith Schembri e il ministro Konrad Mizzi.

L’uomo è stato arrestato nelle acque territoriali maltesi mentre a bordo del suo yacht stava cercando di lasciare il Paese.

Leggi anche:
Omicidio Caruana Galizia, arrestato il sospetto intermediario tra mandante e killer
Daphne Caruana Galizia, il figlio a TPI: “La sua battaglia non è ancora finita”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea e la guerra costerebbe 78 milioni di euro
Ti potrebbe interessare
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea e la guerra costerebbe 78 milioni di euro
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”
Esteri / Un uomo è sopravvissuto dopo aver viaggiato per 10 ore nel carrello di un aereo partito dal Sudafrica
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami