Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Per il Cremlino “l’isteria di Washington sta danneggiando le relazioni tra Russia e Stati Uniti”

Dimitri Peskov, portavoce di Putin, è stato intervistato dalla Cnn e ha sottolineato che Mosca non ha “la minima intenzione di interferire nella politica americana”

Di TPI
Pubblicato il 6 Mar. 2017 alle 22:50 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:44
0
Immagine di copertina

Secondo il portavoce del presidente russo Vladimir Putin “l’isteria a Washington e nei media americani sta danneggiando le relazioni tra Stati Uniti e Russia”.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

Dimitri Peskov, portavoce del presidente russo, è stato intervistato dalla Cnn e ha sottolineato come il Cremlino non abbia “la minima intenzione di interferire nella politica americana”

Durante l’intervista Peskov ha anche ribadito che le accuse alla Russia di aver hackerato le istituzioni americane sono “false”. “È tempo che qualcuno pensi: siamo così deboli che un altro paese può interferire nei nostri affari interni e influenzare il nostro sistema elettorale?”, ha aggiunto.

“A noi interessa avere un partner affidabile, con un dialogo faccia a faccia”, ha detto ancora. “Ora non c’è un’atmosfera ideale per il nostro dialogo, sicuramente questo è un gran peccato”, ha concluso Peskov. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.