Covid ultime 24h
casi +16.424
deceduti +318
tamponi +340.247
terapie intensive +11

Ouattara confermato presidente della Costa d’Avorio

Il presidente uscente della Costa d’Avorio Alassane Ouattara, un ex economista del Fondo monetario internazionale, ha vinto di nuovo le elezioni presidenziali

Di TPI
Pubblicato il 28 Ott. 2015 alle 11:28 Aggiornato il 9 Set. 2019 alle 19:34
0
Immagine di copertina

Il presidente uscente della Costa d’Avorio Alassane Ouattara ha vinto le elezioni con quasi l’84 per cento dei voti, ottenendo un secondo mandato di cinque anni.

Ouattara, un ex economista del Fondo monetario internazionale, era nettamente il favorito in questa tornata elettorale.

Secondo alcuni osservatori il voto è stato caratterizzato da irregolarità e per questo tre dei dieci candidati all’opposizione si sono ritirati.

Outtara era stato eletto per la prima volta cinque anni fa, nel 2010, quando sconfisse il candidato avversario Laurent Gbagbo, che però non riconobbe il risultato e per questo scatenò una serie di scontri e violenze che portarono alla morte di oltre 3mila persone.

Questi fatti hanno portato Gbagbo di fronte al tribunale dell’Aia, dove è accusato di crimini di guerra. Verrà giudicato a novembre. 

Il secondo candidato nelle elezioni del 2015, Pascal Affi N’Guessan, alleato di Gbagbo, ha raggiunto appena il nove per cento dei voti.

L’affluenza alle urne è stata del 55 per cento, contro l’80 per cento del 2010.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.