Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Cosa ci rende davvero felici secondo un professore di Harvard

Immagine di copertina

Secondo Robert Waldinger la cosa più importante per essere davvero felici è la qualità delle nostre relazioni interpersonali

Uno studio dell’università di Harvard, negli Stati Uniti, ha ricercato per 75 anni che cosa ci rende davvero felici. Lo studio ebbe inizio nel 1938, come riporta la Bbc, con 700 ragazzi, monitorando nel corso della vita di queste persone, quali erano i loro stati mentali, fisici ed emozionali. Lo studio è continuato fino ad oggi, con più di mille donne e uomini, i figli dei partecipanti originali della ricerca.

L’attuale direttore della ricerca, uno psichiatra americano di nome Robert Waldinger, ha tenuto un discorso motivazionale nel quale ha parlato del progetto e il video ha ricevuto più di 11 milioni di visualizzazioni. Stando a quanto è emerso dallo studio, la cosa che ci rende più felici in assoluto è la qualità delle nostre relazioni.

Lo psicologo ha infatti stabilito che le persone che si mantengono più salutari nel corso degli anni, sono quelle che si sentono soddisfatte delle proprie relazioni interpersonali. Sarebbe proprio questa soddisfazione a portare beneficio tanto alla mente quanto al corpo degli essere umani. Si tratta di relazioni all’interno delle quali possiamo sentirci sicuri, relazioni stabili nelle quali sentirci davvero noi stessi. Questo vale per le amicizie e per le relazioni sentimentali.

Nel suo lungo discorso Waldinger ha affrontato anche la questione dei conflitti. In parole dello psicologo “i conflitti minano la nostra energia e la nostra salute”.

(Qui sotto il discorso di Waldinger durante un incontro)

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Esteri / Josep Borrell: “Prendiamo sul serio minaccia nucleare di Putin”
Esteri / Yvon Chouinard: storia del fondatore di Patagonia, che ha deciso di donare la sua azienda per il clima
Esteri / Ucraina, missile russo su Zaporizhzhia: un morto e 7 feriti
Esteri / Morti oltre 80 migranti al largo della Siria. Le famiglie sul barcone cercavano di raggiungere l'Europa
Esteri / Morte della Regina: “Harry furioso per l’esclusione di Meghan da Balmoral”
Esteri / Il Cremlino avverte Kiev: “Dopo il referendum, ogni attacco in Donbass sarà contro la Russia”