Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Come le donne usano Pornhub

Immagine di copertina

Quasi l'80 per cento delle donne accede al sito dal proprio apparecchio mobile, contro il 69 per cento degli uomini

In occasione della Giornata internazionale della donna Pornhub ha deciso di celebrare l’8 marzo a modo suo, pubblicando uno studio in cui mostra come le donne guardano i porno in maniera diversa rispetto agli uomini. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come 

Il primo dato che salta agli occhi riguarda il traffico da smartphone. Quasi l’80 per cento delle donne accede al sito dal proprio apparecchio mobile, telefono o tablet che sia. Contro il 69 per cento degli uomini. In generale, circa il 72 per cento del traffico di Pornhub arriva da apparecchi portatili. 

Secondo alcuni dati diffusi precedentemente dal colosso del porno, le donne che visitano il sito sono circa un quarto rispetto agli uomini. 

Gli accessi al femminile sul sito arrivano per il 71 per cento dai telefoni, per il 21 per cento dai computer e per l’8 per cento dai tablet.

Tra le donne di età più avanzata è maggiore il ricorso al sito porno tramite il computer rispetto a quelle più giovani. 

Nonostante il 78 per cento di tutto il traffico al femminile derivi da persone tra i 18 e i 34 anni, meno del 50 per cento di tutte le donne al di sopra dei 55 anni usa il suo apparecchio mobile per accedere al sito e ai suoi video. 

Per quanto riguarda i sistemi da cui si accede a Pornhub a farla da padrone sono Windows per i computer e Android per i telefoni e i tablet.

Ben l’84 per cento del traffico al femminile arriva da Windows, contro un 12 per cento del sistema MacOS. Curiosamente, le donne sono più propense a visitare Pornhub da Linux e da ChromeOS rispetto agli uomini.

Più equilibrio per quanto riguarda gli accessi da apparecchio mobile: il 53 per cento delle donne usa Android, contro il 45 per cento del totale delle visite tramite telefono e tablet col sistema iOS.

Per quanto riguarda i paesi in cui le donne di più ricorrono ai loro telefoni per accedere a Pornhub in testa a questa speciale graduatoria troviamo il Sud Africa (91 per cento sul totale delle visite), seguito da Stati Uniti (89 per cento) e Regno Unito (86 per cento). In Italia il 72 per cento degli ingressi sul sito avviene da smartphone e tablet.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in leggero vantaggio sulla Cdu
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Ti potrebbe interessare
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in leggero vantaggio sulla Cdu
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel