Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Cinque donne sono state allontanate da una scuola in Francia perché indossavano il velo

Immagine di copertina

Al rientro delle vacanze i genitori hanno accompagnato i propri figli all'asilo, ma alle donne con l'hijab non è stato consentito oltrepassare l'edificio

Lunedì 5 settembre, a un gruppo di cinque donne che indossavano il velo islamico è stato impedito di entrare nella scuola materna per lasciare i propri figli. L’incidente è accaduto nel comune di Bonifacio, in Corsica. A bloccare l’accesso all’interno dell’edificio alcuni genitori che risiedono nella città francese e che avevano accompagnato i propri bambini all’asilo. Lo hanno reso noto media locali. 

La polizia è intervenuta per ristabilire l’ordine. 

Al personale e agli alunni delle scuole francesi non è consentito indossare simboli religiosi, mentre i genitori degli alunni non devono attenersi a questa disposizione. 

Le tensioni fra musulmani e residenti nelle località francesi, soprattutto nella Francia meridionale, sono aumentate dopo l’ultima sanguinosa strage di civili compiuta a Nizza il 14 luglio, rivendicata dall’Isis, dove sono morte 86 persone. 

I genitori degli alunni che hanno bloccato le donne musulmane con indosso il velo islamico hanno dichiarato di essere d’accordo con il provvedimento riguardante il divieto imposto agli alunni di indossare crocifissi cristiani. 

Sono state almeno trenta le città e i comuni che hanno imposto il divieto di indossare il burkini sulle spiagge francesi. Divieto poi respinto dal Consiglio di stato francese in quanto viola le libertà fondamentali. 

Mentre rimane valido il divieto di indossare il niqab (velo integrale) nei luoghi pubblici introdotto in Francia nel 2011.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Esteri / Burkina Faso, strage di cristiani in un villaggio. Ci sono almeno 22 morti
Esteri / Chi è Robert Crimo, il rapper arrestato per la sparatoria del 4 luglio in Illinois
Esteri / Guerra in Ucraina. Nato: Stoltenberg, avviata ratifica adesione Svezia-Finlandia
Esteri / Usa, sparatoria alla parata del 4 luglio nell’area di Chicago: “almeno 5 morti e 16 feriti”
Esteri / Ricky Martin accusato di violenza domestica nei confronti dell’ex
Esteri / Usa, 25enne afroamericano ucciso con 60 colpi di pistola dalla polizia durante in inseguimento: il video
Esteri / Anticipazione TPI – Il razzismo verso afroamericani e minoranze negli Usa raccontato da “Il fattore umano”