Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Che fine ha fatto Xi Jinping? Il presidente della Cina non si fa vedere dal 28 gennaio scorso

Immagine di copertina
Credit: Youtube

Il Capo di Stato cinese è letteralmente scomparso scatenando congetture e dietrologie

Coronavirus: il mistero della “scomparsa” del presidente della Cina Xi Jinping

La Cina è in piena emergenza a causa della diffusione del Coronavirus, ma il suo presidente, Xi Jinping, sembra essere sparito nel nulla: questo ha dato adito a congetture e dietrologie.

Xi Jinping, infatti, non appare in pubblico dal 28 gennaio scorso quando ha incontrato il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della Sanità dichiarando di essere “personalmente a capo” delle decisioni prese per contrastare il virus che si è diffuso in Cina dagli inizi di dicembre.

Tuttavia, in molti si stanno chiedendo che fine abbia fatto il presidente.

L’ultima sua dichiarazione risale alla serata di lunedì 3 febbraio quando i media di Stato hanno letto le sue dichiarazioni al termine della Commissione permanente del Politburo. Le dichiarazioni di Xi Jinping, il quale, per la prima volta, ha ammesso “mancanze e difficoltà emerse nella risposta all’epidemia” aggiungendo anche “questo è un test importante per il sistema cinese e le sue capacità di amministrazione”, non sono state accompagnate da nessuna immagine del presidente nel telegiornale della sera.

Un’altra stranezza che ha insospettito i più.

Lo scorso fine settimane si era speculato sul fatto che Xi Jinping si trovasse a Wuhan, epicentro del Coronavirus, ma non vi sono state conferme ufficiali in merito.

A colpire è soprattutto la mancanza di immagini che ritraggono il presidente della Cina negli ospedali o al fianco dei medici che stanno facendo di tutto per debellare il virus.

Secondo alcuni, quella di Xi Jinping è una scelta ponderata: il presidente, infatti, non vuole che la sua immagine venga associata a quella di una delle maggiori crisi che il Paese si è ritrovato ad affrontare.

Ma le speculazioni e le congetture sullo stato di salute di Xi Jinping nelle ultime ore si sono moltiplicate.

Leggi anche:

Coronavirus, Prodi: “L’intervento di Xi Jinping mostra gravità situazione”

Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Esteri / I Maneskin alla conquista degli Usa: apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas
Esteri / Allarme in Europa: rubate le chiavi per generare Green pass. Nel dark web quello “funzionante” di Hitler
Esteri / Scandalo Facebook, Zuckerberg a un passo delle dimissioni
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass