Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

Che fine ha fatto Xi Jinping? Il presidente della Cina non si fa vedere dal 28 gennaio scorso

Il Capo di Stato cinese è letteralmente scomparso scatenando congetture e dietrologie

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 5 Feb. 2020 alle 09:19 Aggiornato il 5 Feb. 2020 alle 09:32
159
Immagine di copertina
Credit: Youtube

Coronavirus: il mistero della “scomparsa” del presidente della Cina Xi Jinping

La Cina è in piena emergenza a causa della diffusione del Coronavirus, ma il suo presidente, Xi Jinping, sembra essere sparito nel nulla: questo ha dato adito a congetture e dietrologie.

Xi Jinping, infatti, non appare in pubblico dal 28 gennaio scorso quando ha incontrato il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della Sanità dichiarando di essere “personalmente a capo” delle decisioni prese per contrastare il virus che si è diffuso in Cina dagli inizi di dicembre.

Tuttavia, in molti si stanno chiedendo che fine abbia fatto il presidente.

L’ultima sua dichiarazione risale alla serata di lunedì 3 febbraio quando i media di Stato hanno letto le sue dichiarazioni al termine della Commissione permanente del Politburo. Le dichiarazioni di Xi Jinping, il quale, per la prima volta, ha ammesso “mancanze e difficoltà emerse nella risposta all’epidemia” aggiungendo anche “questo è un test importante per il sistema cinese e le sue capacità di amministrazione”, non sono state accompagnate da nessuna immagine del presidente nel telegiornale della sera.

Un’altra stranezza che ha insospettito i più.

Lo scorso fine settimane si era speculato sul fatto che Xi Jinping si trovasse a Wuhan, epicentro del Coronavirus, ma non vi sono state conferme ufficiali in merito.

A colpire è soprattutto la mancanza di immagini che ritraggono il presidente della Cina negli ospedali o al fianco dei medici che stanno facendo di tutto per debellare il virus.

Secondo alcuni, quella di Xi Jinping è una scelta ponderata: il presidente, infatti, non vuole che la sua immagine venga associata a quella di una delle maggiori crisi che il Paese si è ritrovato ad affrontare.

Ma le speculazioni e le congetture sullo stato di salute di Xi Jinping nelle ultime ore si sono moltiplicate.

Leggi anche:

Coronavirus, Prodi: “L’intervento di Xi Jinping mostra gravità situazione”

159
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.