Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Olanda, il governo chiude i coffee shop per il Coronavirus: tutti in fila a comprare la cannabis

Immagine di copertina

I bar dove si può acquistare e consumare marijuana saranno chiusi fino al 6 aprile: la decisione è stata improvvisa e ha colto alla sprovvista la popolazione, che si è riversata in strada per fare scorte

Coronavirus, in Olanda chiudono i coffee shop: tutti in fila a comprare cannabis

Tutti in fila a comprare la cannabis: è quanto accaduto in Olanda dopo la decisione del governo di chiudere tutti i coffee shop del Paese a causa dell’epidemia di Coronavirus. La scelta dell’esecutivo olandese è stata improvvisa e ha colto alla sprovvista i cittadini, i quali, nella giornata di domenica 15 marzo si sono subito riversati per le strade delle diverse città olandesi per fare scorta di marijuana. La chiusura, infatti, è scattata alle 18 del 15 marzo e sarà in vigore fino al 6 aprile.

Napoli piena di gente nonostante i divieti

Tuttavia, se alcune caffetterie hanno rispettato l’orario di chiusura, lasciando decine di clienti a bocca asciutta, altre, a causa dell’elevato afflusso, hanno deciso di servire tutte le persone in fila prima di abbassare le saracinesche. A Den Bosch, invece, un uomo è stato arrestato perché, mentre era in fila, ha iniziato a tossire per tentare di far scappare via le persone che erano in coda davanti a un coffee shop.

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

La decisione del governo di chiudere i coffee shop fa parte di una serie di misure prese per tentare di contrastare l’epidemia di Covid-19. L’esecutivo, infatti, ha deciso di chiudere le scuole di ogni ordine e grado almeno fino al primo lunedì di aprile, così come ristoranti, bar, saune, palestre e sexy shop.

Leggi anche: 1. Coronavirus, l’Isis invita i suoi militanti ad andare via dall’Europa / 2. Il rapporto shock della sanità britannica: “L’epidemia durerà fino al 2021 e colpirà l’80 per cento della popolazione”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”
Esteri / La Corte europea dei diritti dell’uomo: il green pass “non viola i diritti umani”
Esteri / Incendio in Spagna: migliaia di persone in fuga dalle fiamme vicino alla Costa del Sol