Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 11:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un coniglio gigante è morto a bordo di un aereo della United Airlines

Immagine di copertina

Dopo il caso dell'uomo trascinato di forza fuori da un aereo, la compagnia si trova a dover affrontare nuove polemiche per la morte di uno dei conigli più grandi al mondo

La compagnia aerea United Airlines è di nuovo al centro delle polemiche: dopo il caso dell’uomo trascinato via dall’aereo a causa di overbooking, stavolta a far discutere è quanto successo a un coniglio gigante.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Durante un volo transatlantico, un coniglio gigante è morto a bordo dell’aereo. Il coniglio, di nome Simon, era destinato a diventare il più grande del mondo ed è deceduto nella stiva di un Boeing 767 che volava dall’aeroporto di Londra Heatrow verso Chicago. Lo stesso aeroporto in cua David Dao è stato trascinato di peso fuori da un aereo della United.

L’allevatrice del coniglio, Annette Edwards, ha detto al tabloid Sun che sta valutando l’ipotesi di lanciare un’azione legale contro la compagnia aerea insieme all’acquirente americano che non ha rivelato la sua identità.

Simon, di dieci mesi e lungo circa 91,5 centimetri, sarebbe diventato il coniglio più grande del mondo, strappando il primato a suo padre, Darius, che misura 134,1 centimetri. 

Secondo quanto riferito da Edwards all’agenzia di stampa Ap, il coniglio era stato visitato prima della partenza da un veterinario ed era “sano come un pesce”. 

La United Airlines ha aperto un’inchiesta sul caso. 

“Qualcosa di veramente strano è successo e voglio sapere cosa. Ho mandato conigli in tutto il mondo e non è mai successo nulla di simile prima”, ha aggiunto l’allevatrice.

Secondo quanto sostenuto dalla donna, l’acquirente di Simon sarebbe un “cliente davvero famoso”.

Come scrive il Sun, Annette Edwards, ex modella Playboy, è ricorsa una volta alla chirurgia plastica per assomigliare al personaggio dei cartoni Jessica Rabbit. 

La United Airlines ha commentato, dicendo di essere “amareggiata di aver ricevuto questa notizia”. “La sicurezza e il benessere degli animali che viaggiano con noi è di estrema importanza”. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Ti potrebbe interessare
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev