Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:36
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Come fa internet ad attraversare gli oceani?

Immagine di copertina

La maggior parte di ciò che si legge su internet viaggia sott'acqua. Il 99 per cento dei dati vengono trasferiti da un paese a un altro attraverso cavi sottomarini

La maggior parte di ciò che si legge o vede su internet viaggia sott’acqua. Il 99 per cento dei dati vengono infatti trasferiti da un paese a un altro attraverso un labirinto di cavi sottomarini che si estende in fondo agli oceani.

Sono 229 i cavi esistenti, e ognuno di loro ha un diametro largo quanto quello di una lattina. 

Quello dei cavi sotterranei è un metodo che risale a più di un secolo.

Nel 1886, la nave Great Eastern fu la prima a installare un cavo transatlantico. I cavi sono ancora oggi la tecnologia più usata, persino più dei satelliti.

Ecco una mappa disegnata dall’Oxford internet institute, che mostra le connessioni della fibra ottica nel mondo come se fossero una rete della metropolitana.

Gli Stati Uniti sono il paese più connesso sulla Terra, con i cavi che lo collegano alla maggior parte degli altri continenti. Il Regno Unito, Senegal e Nigeria vantano grandi hub di collegamento.

Un’altra mappa, creata da Telegeography, mostra i cavi in servizio in tutto il mondo. Solo un piccolo particolare: la mappa ha dimenticato di inserire la Nuova Zelanda, facendo infuriare i suoi cittadini. 

Il video di Vox che mostra tutti i cavi sottemarini: 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Xi Jinping: “Conferenza di pace ad ampia base sul Medio Oriente”
Esteri / “Avrei bombardato Mosca e Pechino”: l’imprevedibilità di Trump e la guerra
Esteri / La Corea del Nord invia palloncini carichi di feci e spazzatura in Corea del Sud. Seul: “Fermatevi”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Xi Jinping: “Conferenza di pace ad ampia base sul Medio Oriente”
Esteri / “Avrei bombardato Mosca e Pechino”: l’imprevedibilità di Trump e la guerra
Esteri / La Corea del Nord invia palloncini carichi di feci e spazzatura in Corea del Sud. Seul: “Fermatevi”
Esteri / Macron e Scholz: “L’Ucraina deve poter colpire la Russia”. Putin: “Si rischia una guerra globale”
Esteri / Il maltempo danneggia il molo costruito da Usa, sospesi gli aiuti umanitari a Gaza, Riad accusa Israele: “Continui massacri genocidari”. carri armati israeliani proseguono attacchi a Gaza
Esteri / Il Papa si scusa per il termine “frociaggine”: “Non volevo offendere nessuno, la Chiesa è di tutti”
Esteri / Gaza, al-Jazeera: oltre 20 morti in un nuovo raid di Israele a Rafah. Idf smentiscono. Carri armati israeliani raggiungono il centro città. Tel Aviv schiera un'altra brigata. Oms: 723 operatori sanitari uccisi dal 7 ottobre. Quasi 36.100 vittime in totale. Mar Rosso: attaccato un mercantile al largo dello Yemen. Spagna, Irlanda e Norvegia riconoscono lo Stato di Palestina. Slovenia deciderà il 30 maggio. No della Danimarca
Esteri / “Nei seminari c’è già troppa frociaggine”: la frase omofoba attribuita a Papa Francesco
Esteri / La Russia toglierà i talebani dalla lista delle organizzazioni terroristiche
Esteri / Papa Nuova Guinea: 670 morti e 2.000 sepolti vivi per una frana nella provincia di Enga