Covid ultime 24h
casi +16.232
deceduti +360
tamponi +364.804
terapie intensive -55

Usa, sparatoria in un supermercato in Colorado: 10 morti, tra cui un poliziotto

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 23 Mar. 2021 alle 07:32 Aggiornato il 23 Mar. 2021 alle 12:17
57
Immagine di copertina
Credits: ANSA

Usa, sparatoria in un supermercato in Colorado: 10 morti

Almeno 10 persone hanno perso la vita in una sparatoria in un supermercato di Boulder, in Colorado, dove un uomo ha aperto il fuoco intorno alle 14 (ore locali) di lunedì 22 marzo. Tra le vittime anche un agente della polizia, Eric Talley, di 51 anni, il primo ad arrivare sulla scena del crimine: era in servizio dal 2010.

“Il mio cuore è con le vittime, sono grata agli agenti”, ha detto il capo della polizia Maris Herold, dando il bilancio preciso dei morti in conferenza stampa. Una persona è stata presa in custodia per la sparatoria. Secondo un testimone il killer è entrato ed ha iniziato a sparare “alla cieca” verso i clienti nel supermercato, il King Soopers.

Secondo le testimonianze emerse nelle ultime, tra le vittime della strage anche alcune persone che stavano facendo la fila per il vaccino anti-Covid. Un uomo ha riferito alla Cnn quanto appreso dal suocero, che stava aspettando il suo turno nella farmacia interna al supermercato insieme alle figlie. Le due ragazze hanno visto la donna in cima alla fila per ricevere il siero immunizzante colpita dal killer.

Quella di ieri in Colorado è la seconda sparatoria in una settimana negli Stati Uniti: il 17 marzo scorso un uomo ha aperto il fuoco in un centro massaggi di Atlanta, in Georgia, uccidendo otto persone, tra cui sei donne di origine asiatica.

Le notizie di Esteri di TPI

57
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.