Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:34
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

In Bielorussia i cittadini protestano contro una tassa sulla disoccupazione

Immagine di copertina

La legge contro i “parassiti sociali” prevede il pagamento di 250 dollari di tasse da parte di chi non ha lavorato almeno sei mesi nell'anno precedente

Migliaia di bielorussi hanno protestato l’11 e il 12 marzo contro la legge che tassa chi non lavora abbastanza. A Babruysk si è tenuta una manifestazione con cui i cittadini hanno chiesto le dimissioni del governo.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Durante le proteste il presidente Alexander Lukashenko ha annunciato che sarà formulata una nuova versione della legge.

Le proteste si sono protratte in varie città, soprattutto periferiche, del paese. 

“Sono sicura che se tutti scendessimo per strada cambieremmo il governo e tutto andrebbe meglio”, ha argomentato una manifestante. “Se oggi abbiamo timori noi, domani li avranno i nostri figli. Bisogna capirlo, la gente venga fuori”.

Altri se la sono presa direttamente col presidente. “Fa presto a parlare lui e a dire di andare a lavorare. Cercare un lavoro è difficile, come viviamo nel frattempo?”.

La legge voluta da Lukashenko contro i “parassiti sociali” prevede il pagamento di 250 dollari di tasse da parte di chi non ha lavorato almeno sei mesi nell’anno precedente. Nel paese il salario medio è di circa 380 dollari al mese. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scrittore Salman Rushdie è stato accoltellato a New York
Esteri / Formentera, incendio distrugge il superyacht da 25 milioni di euro a pochi metri dalla spiaggia | VIDEO
Esteri / Troppe cause per rischio tumori: dal 2023 Johnson & Johnson non venderà più borotalco
Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scrittore Salman Rushdie è stato accoltellato a New York
Esteri / Formentera, incendio distrugge il superyacht da 25 milioni di euro a pochi metri dalla spiaggia | VIDEO
Esteri / Troppe cause per rischio tumori: dal 2023 Johnson & Johnson non venderà più borotalco
Esteri / Costa Azzurra, ombrelloni e lettini soltanto ai bianchi. Stabilimenti accusati di razzismo
Esteri / Usa, l’attrice Anne Heche è cerebralmente morta, la famiglia: “Staccheremo la spina e doneremo gli organi”
Esteri / Rinasce Notre-Dame: ecco come sarà la cattedrale di Parigi dopo la ricostruzione | VIDEO
Esteri / Onu: L’esercito israeliano ha ucciso 19 bambini palestinesi in meno di una settimana
Esteri / Usa, a casa di Trump l’Fbi cercava documenti su armi nucleari: la rivelazione del Washington Post
Esteri / Nuovo attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: scambio di accuse tra Kiev e Mosca
Esteri / Giallo a New York: due italiani trovati morti in un albergo