Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un cinema ha proiettato per scherzo La La Land al posto di Moonlight

Immagine di copertina

I gestori di una sala cinematografica di Londra hanno realizzato uno scherzo ai danni dei loro spettatori la sera del 27 febbraio, durante una proiezione di Moonlight

Ormai è noto a chiunque il clamoroso errore che durante la notte degli Oscar ha visto protagonisti i concorrenti come miglior film La La Land e Moonlight, con il primo chiamato sul palco per sbaglio al posto del secondo.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

I gestori di un cinema di Londra hanno realizzato uno scherzo ai danni dei loro spettatori la sera del 27 febbraio, quando era prevista una proiezione del film vincitore, Moonlight.

Quando le luci in sala si sono spente e il film sembrava in procinto di iniziare, sullo schermo sono comparsi a sorpresa non i protagonisti del dramma di Barry Jenkins, bensì circa 20 secondi di scene tratte da La La Land, con Emma Stone e Ryan Gosling intenti in evoluzioni acrobatiche e numeri musicali.

Gli spettatori del Rio Cinema hanno quindi capito rapidamente lo scherzo di cui erano vittime, e hanno applaudito e riso di gusto per l’idea dei gestori della sala.

Il cinema ha confermato il carattere intenzionale dell’errore”, postando su Facebook la frase: “Agli spettatori della proiezione di ieri sera di Moonlight abbiamo riservato un piccolo extra”.

A giudicare dai tweet di alcuni spettatori, sembra che lo scherzo sia stato apprezzato:

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei