Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”

Immagine di copertina

La Cina ha ritirato dalla circolazione un libro scolastico di matematica perché ritenuto “pornografico”. I contenuti sono stati giudicati “brutti e segretamente filoamericani” dal Ministro dell’Istruzione e dai genitori che si sono lamentati sui social, riporta Repubblica. I bambini raffigurati nel libro di testo avevano “occhi piccoli e teste grandi, genitali maschili rimarcati con ambigui “rigonfiamenti” nei pantaloni”. “I ragazzi alzano la gonna delle bambine, gli abiti a stelle e strisce rimandano alla bandiera Usa. La bandiera cinese è disegnata al contrario”, alcune delle critiche mosse al libro.

La People’s Education Press, casa editrice che dipende direttamente dal Ministero dell’Istruzione e che è responsabile della compilazione e della pubblicazione di tutti i materiali scolastici per le scuole elementari della Repubblica Popolare, che he ritirato il libro dal commercio, ha dichiarato di aver già iniziato a rifare le illustrazioni: “Abbiamo adottato con umiltà le opinioni e i suggerimenti di tutti”, ha scritto in un comunicato. “Come hanno fatto questi disegni a passare i controlli del ministero?”, si sono chiesti i genitori.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Iran: "Non c'è posto per le armi atomiche nella nostra dottrina nucleare"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Iran: "Non c'è posto per le armi atomiche nella nostra dottrina nucleare"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”