Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il parlamento della Catalogna avvia il processo di secessione dalla Spagna

Immagine di copertina

La mozione è stata approvata con 63 voti su 72 e prevede un percorso che porti alla separazione da Madrid a partire dal 2017

Il parlamento regionale della Catalogna ha approvato lunedì 9 novembre la proposta di separazione dal resto della Spagna a partire dal 2017.

La mozione era stata avanzata dai partiti secessionisti, Junts pel Sí e Candidatura d’Unitat Popular CUP, che hanno la maggioranza nel parlamento catalano.

Il governo centrale spagnolo considera la votazione incostituzionale e ha dichiarato che intraprenderà un’azione legale contro il parlamento di Barcellona se esso dovesse approvare la proposta.

Nonostante il ramo catalano del Partito popolare al governo in Spagna, insieme a quello socialista e al Partito della cittadinanza, avessero presentato ricorso per fermare la votazione, la corte costituzionale spagnola aveva dato il via libera al voto giovedì 5 novembre.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa
Esteri / Regno Unito, 61 persone bloccate in un pub sommerso dalla neve: “Per fortuna abbiamo molta birra” | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa
Esteri / Regno Unito, 61 persone bloccate in un pub sommerso dalla neve: “Per fortuna abbiamo molta birra” | VIDEO
Cronaca / Variante Omicron, l’Oms: “Rischio elevato, possibili gravi conseguenze”
Esteri / Repubblica Ceca, la nomina del nuovo primo ministro è a prova di Covid | VIDEO
Esteri / Disney+ sbarca a Hong Kong, la censura elimina l’episodio dei Simpson su Piazza Tiananmen
Esteri / Il business del plasma: quanto guadagnano gli Usa dal sangue dei più poveri
Esteri / Inchiesta “Oro liquido”: il prezzo del commercio di sangue nell’America degli ultimi
Esteri / Vietato dire Natale: le linee guida per la “comunicazione inclusiva” dell’Ue
Esteri / Il nuovo capo dell’Interpol è Ahmed Naser al-Raisi, un generale accusato di torture e arresti arbitrari