Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La casa di Francois Fillon è stata perquisita

Immagine di copertina

L'operazione rientra nelle indagini che riguardano il candidato di centrodestra alle presidenziali francesi e sua moglie Penelope, accusati di appropriazione indebita

La casa di Parigi del candidato conservatore alle presidenziali francesi Francois Fillon è stata perquisita dagli investigatori giovedì 2 marzo, secondo quanto riportato dai media locali. Nel mese di febbraio una perquisizione è stata effettuata anche nei suoi uffici.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

Le ricerche fanno parte di un’inchiesta che riguarda il candidato all’Eliseo e sua moglie Penelope, accusati del reato di appropriazione indebita.

Fillon, dopo essere stato convocato in audizione dai giudici per il 15 marzo 2017, aveva annunciato di voler proseguire la sua corsa in vista delle elezioni e aveva attaccato la magistratura definendo l’inchiesta a suo carico un “assassinio politico”. Dopo l’annuncio alcune figure chiave del suo staff hanno deciso di dimettersi, tra cui il suo portavoce per gli affari esteri e il vicedirettore della campagna elettorale.

Alcuni esponenti della sua coalizione chiedono a Fillon di fare un passo indietro in favore di Alain Juppe, ex primo ministro e sconfitto nelle primarie per le presidenziali di aprile 2017. I centristi dell’Udi (Unione dei democratici e degli indipendenti) hanno già dichiarato di aver sospeso il loro sostegno alla candidatura. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Macron chiede a Netanyahu "un cessate il fuoco immediato e duraturo". Erdogan: "Evitare escalation". Usa: "Nessuna sanzione per unità Idf, solo divieto di ricevere aiuti"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata