Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il capo delle forze armate del Gambia ha dichiarato il suo sostegno per Jammeh

Immagine di copertina

Pur avendo perso le elezioni, il presidente rifiuta di lasciare il potere in favore di Adam Barrow e l'esercito si schiera con lui contro un intervento straniero

Il capo delle forze armate del Gambia generale Ousman Badjie ha dichiarato il proprio sostegno a Yahya Jammeh, il presidente uscente che ha perso le elezioni in favore di Adama Barrow ma rifiuta di riconoscere il risultato del voto.

In una lettera indirizzata a un quotidiano filogovernativo, Badjie ha garantito a Jammeh la lealtà e il sostegno dei militari gambiani.

Questo di fatto conferma i timore di un imminente conflitto dato che la Comunità economica degli stati dell’Africa occidentale ha minacciato l’intervento militare se Jammeh si rifiuterà di lasciare il potere il 19 gennaio, dopo 22 anni di governo, per fare posto a Barrow.

Il presidente ha dichiarato che un’azione militare esterna costituirebbe un atto di guerra.

Il sostegno delle forze armate è di cruciale importante nella crisi politica in atto. Barrow aveva precedentemente sostenuto di godere dell’appoggio di Badjie.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Elon Musk: “Entro sei mesi il chip di Neuralink nel cervello di un essere umano”
Esteri / Minacce di morte a Megan Markle: cosa è successo alla moglie di Harry
Esteri / Genitori No vax bloccano l’operazione che può salvare la vita del figlio: “Non vogliamo sangue di vaccinati”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Elon Musk: “Entro sei mesi il chip di Neuralink nel cervello di un essere umano”
Esteri / Minacce di morte a Megan Markle: cosa è successo alla moglie di Harry
Esteri / Genitori No vax bloccano l’operazione che può salvare la vita del figlio: “Non vogliamo sangue di vaccinati”
Esteri / Il leader ceceno Kadyrov risponde al Papa: “Vergognoso, è rimasto vittima della propaganda”
Esteri / Monaci positivi al test antidroga: chiuso un tempio buddhista
Esteri / Chi era la 16enne iraniana uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto del velo
Esteri / Singapore, abrogata la legge che puniva sesso gay: risaliva all’epoca coloniale
Esteri / Per 11 giorni aggrappati al timone di una petroliera: tre migranti sopravvivono alla traversata dalla Nigeria alle Canarie
Esteri / L’allarme di Kiev: “Navi russe con 84 missili nel Mar Nero e nel Mediterraneo”
Esteri / Qatar, un alto dirigente ammette che i lavoratori morti per preparare i Mondiali sono stati “tra i 400 e i 500”