Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il cantante dei System of a Down ha interpretato un brano di Game of Thrones

Immagine di copertina

Giovedì 23 marzo l’ormai famosa ballata The Rains of Castamere è stata interpretata a sorpresa da Serj Tankian, il cantante del noto gruppo rock

Si è svolta giovedì 23 marzo al Forum di Inglewood, California, una tappa del tour Game of Thrones Concert Experience, che vede un’orchestra impegnata a suonare sul palco le musiche originali della serie e numerosi schermi e amplificatori volti a creare un’atmosfera che immerga il pubblico nel mondo di Westeros.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Per l’occasione, l’ormai famosa ballata The Rains of Castamere, ascoltata per la prima volta durante il celebre episodio del “red wedding” nella terza stagione, è stata interpretata a sorpresa da Serj Tankian, il cantante dei System of a Down.

Il brano, un lento dai toni dark (come sa chiunque abbia visto l’episodio in questione), sembra fatto apposta per la voce di Tankian, che ha così aggiunto la sua interpretazione a quella dei The National, gruppo statunitense che aveva già eseguito il brano in passato.

Ecco la sua esibizione completa:

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan