Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:48
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Burkina Faso, attacco jihadista in un mercato: decine di morti

Immagine di copertina
Foto di repertorio. Credits: Ansa

Burkina Faso, nuovo attacco jihadista nel nord del Paese: decine di morti

Un nuovo attacco jihadista ha colpito il Burkina Faso: secondo quanto riferiscono i media locali, un gruppo di assalitori ha fatto irruzione nel mercato del villaggio Silgadji, nel comune di Tongomael (regione settentrionale del Paese), uccidendo circa 50 persone.

Il numero delle vittime non è ancora stato accertato e varia a seconda delle fonti: AFP riporta infatti “almeno” 10 morti, mentre i media locali parlano di una cinquantina di persone. L’attentato jihadista in Burkina Faso è avvenuto sabato scorso, il 25 gennaio 2020, ma i resoconti dell’assalto sono emersi solo ieri.

Secondo quanto emerge dalle indagini, gli aggressori avrebbero circondato il mercato, separando poi uomini e donne. Gli uomini sono stati uccisi sul posto mentre alle donne è stato consentito di lasciare il villaggio. I jihadisti avrebbero anche preso di mira le infrastrutture di comunicazione del comune di Tongomael, che durante e dopo l’attentato è rimasto infatti isolato.

L’attacco è avvenuto in una zona che già in passato ha subito frequenti assalti da parte di militanti jihadisti, che hanno spesso preso di mira la provincia di Soum, nella regione del Sahel, e la vicina regione del centro-nord. È successo ad esempio lo scorso 20 gennaio, quando sono state uccise almeno 36 persone in un attacco contro due villaggi.

A Natale, invece, 35 civili erano rimasti uccisi in un attentato avvenuto al confine con il Mali, nella cittadina di Arbinda.

Leggi anche:

Burkina Faso, l’allarme di Human Rights Watch: “Le violenze nel paese stanno raggiungendo il culmine”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo
Esteri / “Una storia horror? Vacanza-studio in Italia”, il tweet di Amanda Knox scatena le polemiche
Esteri / Il Papa: “Ogni giorno 7mila bambini muoiono di fame, è uno scandalo”
Esteri / Il Pride a Budapest: 10mila in piazza contro la legge anti-Lgbt di Orban
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”