Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Bolivia, ufficiale il risultato delle elezioni: Morales è presidente

Immagine di copertina
Il presidente della Bolivia Evo Morales. Credit: Epa / Ansa

Il Tribunale supremo elettorale ha ufficializzato i risultati a quasi una settimana dal voto

Bolivia, ufficiale il risultato delle elezioni: Morales è presidente

Adesso è ufficiale, Evo Morales è di nuovo presidente della Bolivia: il risultato delle elezioni, infatti, è stato reso noto dal Tribunale supremo elettorale a quasi una settimana dal voto, che si è tenuto domenica 20 ottobre.

Morales, presidente uscente, ha vinto la corsa alla presidenza con il 47,08 per cento dei voti, mentre il suo diretto avversario, Carlos Mesa, ha raccolto il 36,51 per cento.

Morales, dunque, ha ottenuto il 10,57 per cento dei voti in più dell’avversario e, secondo quanto stabilito dalla Costituzione boliviana, ha diritto a dichiararsi vincitore sulla base del 100 per cento dello spoglio, che è stato terminato nella giornata di ieri, venerdì 25 ottobre.

Elezioni in Bolivia 2019: vince il presidente uscente Evo Morales, risultato contestato dall’opposizione

Secondo quanto affermato dalla presidentessa del Tribunale, María Eugenia Choque, inoltre, tra gli altri candidati si sono distinti il pastore evangelico Chi Hyun Chung del Partito democratico cristiano (8,78%) e Oscar Ortiz (4,24%).

Uno dei giudici, Idelfonso Mamani, ha assicurato che lo scrutinio è avvenuto sulla base di liste di elettori “verificate ed affidabili”, in un processo da cui è esclusa qualsiasi ipotesi di brogli, come suggerito da più parti.

Sulla correttezza delle elezioni, infatti, ha vivacemente obiettato l’opposizione del partito Comunidad Ciudadana di Mesa e dei comitati civici, che avevano chiesto l’intervento dell’Organizzazione degli Stati americani.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Fenomeno Corea: ecco perché i fan del pop sudcoreano stanno dilagando anche in Occidente
Esteri / Cina: ecco come funzionerà il nuovo sistema di credito sociale
Esteri / Italia, Giappone e Regno Unito sviluppano un nuovo aereo da guerra: sarà più potente degli F-35
Ti potrebbe interessare
Esteri / Fenomeno Corea: ecco perché i fan del pop sudcoreano stanno dilagando anche in Occidente
Esteri / Cina: ecco come funzionerà il nuovo sistema di credito sociale
Esteri / Italia, Giappone e Regno Unito sviluppano un nuovo aereo da guerra: sarà più potente degli F-35
Esteri / Proteste in Iran, la denuncia dei medici: “Le donne vengono colpite al volto, al seno e ai genitali”
Esteri / L’Europa si appresta a varare le regole sull’idrogeno verde: ecco perché le lobby sono già in agitazione
Esteri / Libera la cestista statunitense Brittney Griner: scambio di prigionieri con la Russia
Esteri / Iran, primo manifestante giustiziato dall'inizio delle proteste
Esteri / Putin rilancia l’allarme nucleare e ammette: “L’operazione in Ucraina potrebbe essere lunga”
Esteri / Caos in Perù: il Parlamento destituisce Castillo dopo il tentativo di sciogliere l’assemblea. Il presidente arrestato
Esteri / Guerra in Ucraina, Putin: “La Russia è pronta a difendersi con ogni mezzo”. Cresce la minaccia nucleare