Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev

Immagine di copertina

Il leader dell’organizzazione umanitaria “House of Belarus” in Ucraina, Vitaly Shishov, scomparso da ieri, è stato trovato impiccato in un parco a Kiev. Lo ha riferito oggi la polizia metropolitana ucraina. L’uomo era a capo della Casa Bielorussa, un’organizzazione con base in Ucraina che aiuta chi intende fuggire da Minsk e dintorni dopo le violente repressioni del regime, seguite alle elezioni-farsa del 9 agosto scorso. Il caso assume i contorni di una esecuzione dimostrativa per mano del KGB bielorusso. Non sarebbe la prima volta: un anno fa, sempre ad agosto, i servizi segreti di Minsk avevano impiccato nella foresta un altro esponente dell’opposizione, Konstantin Shishmakov.

“La polizia ha avviato un procedimento penale ai sensi dell’articolo 115 del codice penale dell’Ucraina (omicidio premeditato) e indagherà su tutti i possibili resoconti, compreso l’omicidio presentato come suicidio”. Lo afferma un comunicato pubblicato sul sito della Polizia nazionale ucraina.

“Non c’è dubbio che questa sia un’operazione pianificata dai cekisti (i membri dei servizi segreti, ndr) per liquidare un bielorusso che rappresentava un vero pericolo per il regime”, ha affermato La Casa bielorussa in un comunicato, accusando dunque dell’omicidio il regime di Lukashenko, al potere da 27 anni.

“Vitaly era sotto sorveglianza e questo è stato segnalato alla polizia (ucraina). Siamo stati avvertiti in diverse occasioni sia da fonti locali che da persone in Bielorussia della (possibilità di) ogni tipo di provocazione che potrebbe equivalere a rapimento e liquidazione”, ha proseguito la Ong. Tra pochi giorni, l’8 agosto, la Casa Bielorussa aveva in programma una marcia a Kiev per segnare l’anniversario dell’inizio delle proteste contro “l’ultimo dittatore d’Europa”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Montenegro, spara sulla folla e fa 11 morti
Esteri / Trump indagato dall’Fbi per spionaggio: “Trovate 20 scatole di documenti top secret”
Esteri / Lo scrittore Salman Rushdie è stato accoltellato a New York: “Rischia di perdere un occhio”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Montenegro, spara sulla folla e fa 11 morti
Esteri / Trump indagato dall’Fbi per spionaggio: “Trovate 20 scatole di documenti top secret”
Esteri / Lo scrittore Salman Rushdie è stato accoltellato a New York: “Rischia di perdere un occhio”
Esteri / Formentera, incendio distrugge il superyacht da 25 milioni di euro a pochi metri dalla spiaggia | VIDEO
Esteri / Troppe cause per rischio tumori: dal 2023 Johnson & Johnson non venderà più borotalco
Esteri / Costa Azzurra, ombrelloni e lettini soltanto ai bianchi. Stabilimenti accusati di razzismo
Esteri / Usa, l’attrice Anne Heche è cerebralmente morta, la famiglia: “Staccheremo la spina e doneremo gli organi”
Esteri / Rinasce Notre-Dame: ecco come sarà la cattedrale di Parigi dopo la ricostruzione | VIDEO
Esteri / Onu: L’esercito israeliano ha ucciso 19 bambini palestinesi in meno di una settimana
Esteri / Usa, a casa di Trump l’Fbi cercava documenti su armi nucleari: la rivelazione del Washington Post