Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Biden dopo il discorso di Putin: “Minacce nucleari irresponsabili”

Immagine di copertina

Nel giorno dell’intervento all’Onu di Joe Biden, Volodymyr Zelensky e Liz Truss, Vladimir Putin chiama i russi ad una mobilitazione parziale, innescando una risposta unanime dell’Occidente proprio dal Palazzo di Vetro di New York. Un intervento che ha portato il presidente statunitense a concentrare il proprio discorso sul leader del Cremlino.

Vladimir Putin ha fatto “minacce nucleari spericolate e irresponsabili”. “La Russia ha vergognosamente violato i principi base della carta dell’Onu invadendo l’Ucraina”, ha detto Biden. “Una guerra nucleare non può essere mai vinta e non deve essere combattuta”.

Nel corso di un breafing, un alto dirigente dell’amministrazione Usa ha affermato che Vladimir Putin “sta giocando ora la carta nucleare” e sta costruendo un altro “pretesto legale” con i referendum farsa nel Donbass, in modo che, se passano, ogni tentativo dell’Ucraina di riprendere quei territori sarà visto come un attacco alla Russia, consentendo di usare tutte le opzioni. “Stiamo mandando un messaggio molto chiaro alla Russia sulle conseguenze dell’escalation.Questo non significa che siamo ciechi di fronte alle dinamiche che potrebbero portare ad una escalation”, ha aggiunto.

Per quanto riguarda i referendum del Cremlino nel Donbass, sono una “farsa” e violano la sovranità di Kiev, ha ribadito Biden, sostenendo di volere che la guerra finisca, ma sulla base di condizioni giuste. Compatta anche la condanna a Putin degli altri leader occidentali, pure della Turchia che definisce “illegittimi” i referendum. Per il presidente francese Emmanuel Macron le decisioni dello zar “portano a isolare ulteriormente la Russia”, e ha invitato la comunità internazionale a “fare la massima pressione” su di lui, mentre per la premier britannica Liz Truss l’annuncio della mobilitazione parziale “è una chiara ammissione del fallimento” della Russia.

L’Alto Rappresentante per gli Affari Esteri dell’Ue Josep Borrell, da parte sua, ha convocato a New York un Consiglio Affari esteri informale straordinario dopo le parole di Putin. “L’annuncio di referendum farsa, mobilitazione militare parziale e ricatto nucleare sono una grave escalation – ha detto – Una minaccia con armi nucleari è inaccettabile ed un reale pericolo per tutti. La comunità internazionale deve unirsi per prevenire tali azioni. La pace nel mondo è in pericolo”. Quindi, ha avvertito che “la centrale Zaporizhzhia sta funzionando in una situazione di precarietà allarmante e il rischio di un incidente nucleare è molto alto”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, la minaccia atomica spaventa le élite militari di Mosca: “Pronti a rovesciare Putin”
Esteri / Parlamento Ue: “Europa prepari risposta in caso di attacco nucleare russo”
Esteri / Il giovane re degli scacchi accusato di aver barato più di 100 volte: forse “guidato con un vibratore”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, la minaccia atomica spaventa le élite militari di Mosca: “Pronti a rovesciare Putin”
Esteri / Parlamento Ue: “Europa prepari risposta in caso di attacco nucleare russo”
Esteri / Il giovane re degli scacchi accusato di aver barato più di 100 volte: forse “guidato con un vibratore”
Esteri / Al via il vertice di Praga: sul tavolo il tetto parziale al prezzo del gas
Esteri / Boom di antidepressivi in Russia dopo la “chiamata alle armi” di Putin: + 120%
Esteri / Forze Ucraina verso Kherson, sul tank russo sventola bandiera bianca. Il video
Esteri / Corea del Nord, nuovo lancio di missili balistici verso Mar del Giappone
Esteri / Centrale nucleare di Zaporizhzhia, Putin firma il decreto: “È di proprietà russa”
Esteri / La grande fuga dalla Russia di Putin: “Non moriremo per Vlad il matto”
Esteri / Cremlino: “Gli Stati Uniti sono coinvolti direttamente nel conflitto, situazione estremamente pericolosa”