Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Benjamin Hall, il reporter ferito in Ucraina: “Ho perso mezza gamba, un piede, un occhio e ci sento poco”

Immagine di copertina

Benjamin Hall, giornalista 39enne rimasto gravemente ferito in Ucraina, è tornato a parlare dopo la terribile esperienza vissuta lo scorso 14 marzo. Quel giorno l’auto su cui viaggiava è stata crivellata di colpi dai soldati russi mentre si trovava fuori Kiev insieme a due colleghi. Benjamin è stato l’unico sopravvissuto a quell’attacco efferato costato la vita al suo operatore, il cameraman Pierre Zakrzewski, 55 anni, e alla sua stringer, la giornalista Oleksandra “Sasha” Kuvshynova, 24 anni.

Dopo quasi un mese il reporter di guerra, uno dei volti più noti della rete televisiva di Rupert Murdoch, è tornato a dare sue notizie, con un post sui social: “In sintesi, ho perso mezza gamba, un piede dell’altra. Una mano è tenuta insieme, un occhio non funziona più e il mio udito è piuttosto rovinato”. E’ provato, per le ferite e per la perdita dei due amici e colleghi, ma — scrive — “tutto sommato mi sento dannatamente fortunato ad essere qui – e sono le persone che mi hanno portato qui che sono fantastiche!”. Il post è stato poi cancellato. In un tweet precedente, il primo dopo l’attacco, Hall ha reso omaggio ai suoi due colleghi “che non ce l’hanno fatta quel giorno”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco: “L’ideologia del gender è il pericolo più brutto”
Esteri / Strage di civili a Gaza: il filmato dei palestinesi accalcati intorno ai camion degli aiuti
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco: “L’ideologia del gender è il pericolo più brutto”
Esteri / Strage di civili a Gaza: il filmato dei palestinesi accalcati intorno ai camion degli aiuti
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Esteri / Putin: “L’Occidente rischia di provocare una guerra nucleare che devasterebbe la civiltà”
Esteri / Macron dopo la strage della farina: “Orrore a Gaza, cessate il fuoco subito e aiuti”. Borrell: "Inorridito da massacro"
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”
Esteri / Pena di morte in Usa, boia non trova la vena dopo 8 tentativi: stop all’esecuzione
Esteri / Gaza, 104 morti fra la folla in fila per la farina. Hamas: “Spari rischiano di far saltare negoziati”. Onu: “Crimini di guerra da entrambe le parti”
Esteri / Ungheria: “Sorprendono le interferenze italiane sul caso Salis”
Cronaca / Allarme degli 007: “Campagna ibrida russa contro l’Italia, attenzione alle elezioni”