Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Perché una madre ha accusato il principe azzurro della Bella Addormentata di molestie

Immagine di copertina

A Londra, una madre ha criticato la ben nota favola per non rispettare la questione del consenso nel comportamento sessuale. Ecco la storia

Sarah Hall, una madre inglese di quarant’anni, ne è fermamente convinta: il principe azzurro della Bella Addormentata è un molestatore.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

La donna, madre di un bambino di sei anni, ha scritto alla scuola del figlio per chiedere di mettere al bando dal piano didattico la favola ben nota. Il motivo della richiesta è la questione del consenso: il principe azzurro bacia la principessa, senza che lei possa esprimere il suo consenso, considerando che era in stato di incoscienza.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La lettera ha scatenato critiche e ironia. Qualcuno ha definito la richiesta come la versione delirante del politicamente corretto, altri l’hanno etichettata come ridicola. In un tweet la donna dichiara che nella Bella Addormentata è in questione il comportamento sessuale e il consenso e, finchè le scuole continueranno a proporre questo genere di narrativa, sarà impossibile cambiare il paradigma culturale nei confronti del comportamento sessuale.

“Non penso che sia giusto rimuovere completamente dalla circolazione la Bella Addormentata”, dichiara Hall al Newcastle Chronicle, “Ma penso che potrebbe essere una grande risorsa per i bambini più grandi, perchè si potrebbe discutere del concetto di consenso e dello stato d’animo della principessa in quel momento”.

Tuttavia, quella che conosciamo oggi, è la versione edulcorata della Bella Addormentata. La versione originale della favola, infatti, risale al diciassettesimo secolo ad opera di Gianbattista Basile con il titolo Sole, Luna e Talia.

La principessa Talia, caduta in un maledetto sonno profondo, venne trovata da un re di passaggio che, stregato dalla sua bellezza, la violentò. La principessa, al suo risveglio, si accorse di essere incinta di due gemelli. La favola si conclude con il matrimonio tra la principessa e il re.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Esteri / La balena inghiottisce il pescatore: l’uomo si salva per un colpo di tosse
Esteri / La morte di George Floyd e la pandemia da Covid-19: le storie che hanno vinto i premi Pulitzer del 2021
Esteri / L’Iran espelle una suora italiana
Esteri / Tensione fra Italia ed Emirati Arabi: a rischio la base strategica in Medio Oriente
Esteri / Perù: procuratore chiede l’arresto di Keiko Fujimori, candidata della destra alle recenti elezioni
Esteri / Putin protesta, l'Uefa ordina all'Ucraina di cambiare la maglia "politica"
Esteri / Usa, una canna di marijuana gratis a chi si fa il vaccino anti-Covid