Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:18
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un bambino di quattro anni ha salvato la madre chiamando i soccorsi con Siri

Immagine di copertina

Roman, un bambino di Londra, ha sbloccato l'iPhone della madre e ha chiesto all'assistente vocale dello smartphone di contattare l'ambulanza, fornendo l'indirizzo di casa

Roman ha quattro anni e vive a Kenley, nel sud di Londra. Dopo aver capito che sua madre non si stava sentendo bene, ha chiesto a Siri, l’assistente vocale digitale presente nei dispositivi iOS, di chiamare i soccorsi.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Una volta arrivati, i paramedici sono riusciti a prestare aiuto alla donna. Durante la chiamata all’operatore, Roman ha raccontato di come pensasse che la mamma fosse morta perché “aveva gli occhi chiusi e non respirava”.

Il bambino è stato in grado di fornire l’indirizzo corretto, e ciò ha permesso alla polizia e ai soccorritori di arrivare all’abitazione in circa tredici minuti. Gli agenti hanno trovato all’interno dell’abitazione Roman, il suo gemello, il fratello minore e la madre, stesa incosciente sul pavimento.

La polizia non ha rivelato la causa del malore della donna.

“Questa chiamata fa capire quanto sia importante insegnare al proprio bambino l’indirizzo di residenza e come chiamare la polizia e i soccorsi in caso di emergenza”, ha affermato Ade Adelekan, sovrintendente capo dal Met’s Command and Control Unit, dove sono gestite le chiamate al 999. 

Ecco l’audio della chiamata:

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Ti potrebbe interessare
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / A Gaza oltre 33.700 morti dal 7 ottobre. Idf colpiscono Hezbollah in Libano. L'Iran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". La Casa bianca: "Non vogliamo una guerra". L'appello del Papa: "Basta violenza!". Il G7 convocato da Meloni: "Evitare un'ulteriore escalation nella regione". Israele non ha ancora deciso se e quando rispondere all'attacco di Teheran
Esteri / Iran: Pasdaran abbordano una nave "collegata a Israele" | VIDEO
Esteri / L’ex ambasciatore Usa era una spia a servizio di Cuba: “Condannato a 15 anni di carcere”
Esteri / Australia, accoltella i passanti a Sydney: 6 morti. La polizia: "Non è terrorismo"
Esteri / Usa: Biden interrompe il suo viaggio in Delaware e torna a Washington. Israele chiude le scuole
Esteri / Hong Kong: il portoghese Joseph John è il primo europeo incarcerato ai sensi della legge sulla sicurezza nazionale cinese
Esteri / Anche l’Inghilterra limita la prescrizione ai minori dei farmaci sospensivi della pubertà