Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:31
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Fratellino le spara in testa, bambina muore a 6 anni. I genitori erano a una festa

Una bambina di sei anni è morta dopo che il fratello di dodici anni le ha sparato un colpo alla testa con la pistola del padre. I genitori erano a un party natalizio

Una bambina di sei anni è stata uccisa dal fratellino di dodici anni mentre i genitori erano a un festa di Natale.

Maliyah Palmer, una bambina di sei anni, è stata uccisa il 14 dicembre dal fratello, un dodicenne, che le ha sparato in testa con l’arma del padre.

Secondo la polizia di Florissant, città del Missouri, Stati Uniti, non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente e, come dichiara anche il comandante Timothy Lowery le operazioni di indagine si svolgeranno seguendo la procedura di qualsiasi altro omicidio.

La pistola con cui l’adolescente ha sparato alla sorella, era stata trovata dal fratello della vittima dentro un armadio nella camera da letto dei genitori. La piccola è morta poco dopo in ospedale.

I genitori Dwandra e Marius Palmer erano a un party per festeggiare le festività natalizie e a “tenere d’occhio” i bambini doveva essere la sorella maggiore dei due.

Questo omicidio ha riacceso il dibattito sulla libertà di ottenere un’arma nello stato del Missouri, dove il possesso di armi da fuoco non è consentito a chi ha una precedente condanna, ha problemi di alcool, droga o salute mentale.

Questo incidente non è il primo caso nell’area di Florissant, già in passato infatti si erano verificati episodi simili.

L’11 dicembre 2018 un bambino di due anni, dopo aver trovato una pistola nello zaino del padre, ha sparato al fratello di sette anni.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa
Esteri / Israele presta ai palestinesi oltre un milione di vaccini Pfizer in scadenza
Esteri / Schiavitù infantile, Corte Suprema Usa blocca causa contro i giganti del cioccolato
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech