Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Le autorità britanniche hanno rivelato il nome dell’attentatore di Manchester

Immagine di copertina

Salman Abedi è considerato il responsabile dell'esplosione avvenuta al termine del concerto di Ariana Grande e che ha causato la morte di 22 persone

Le autorità britanniche hanno rivelato l’identità dell’attentatore all’Arena di Manchester. Salman Abedi, questo il nome dell’attentatore suicida, è stato individuato come il responsabile dell’esplosione che ha ucciso 22 persone nella serata del 22 maggio nella cittadina del Regno Unito. L’informazione è stata comunicata dall’agenzia Associated Press che ha riferito le rivelazioni di due funzionari statunitensi.

L’uomo, 22 anni, risiedeva in una casa di Manchester dove nel pomeriggio la polizia della città aveva portato a termine un’esplosione controllata. La polizia aveva precedentemente arrestato un uomo di 23 anni considerato coinvolto nell’attentato.

Secondo alcune testimonianze riportate dal quotidiano britannico The Guardian, Abedi avrebbe visitato più volte la Libia e Tripoli dove si trova anche il padre Abu Ismail. 

Abedi, che aveva almeno tre fratelli, ha vissuto in diversi indirizzi a Manchester, tra i quali una casa in Elsmore Road, Fallowfield, che era stata oggetto di un raid della polizia nel pomeriggio del 23 maggio. 

L’attentato è avvenuto al termine di un concerto della cantante Ariana Grande. Le prime due vittime identificate sono due ragazze di 8 e 18 anni. Un terzo ragazzo morto a seguito dell’esplosione aveva 28 anni. Secondo fonti mediche, tra i feriti ci sono 12 minori.

L’attacco suicida è stato rivendicato dal sedicente Stato islamico che, attraverso l’organo di propaganda Amaq, ha fatto sapere che il kamikaze era un “soldato del califfato”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Esteri / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa: primo caso rilevato in Belgio
Esteri / Dalla Germania alla Cina: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Corea del Nord: condannato a morte per aver importato una copia di Squid Game
Esteri / Le storie dei lavoratori che sfidano Amazon nel giorno del Black Friday
Cronaca / Sudafrica, rilevata nuova variante Covid-19: “Minaccia grave”
Esteri / Iran, uccise la fidanzata a 17 anni: impiccato 25enne. Amnesty: “Ha confessato sotto tortura”
Esteri / La nuova Germania di Olaf Scholz: lotta alla crisi climatica, salario minimo e cannabis legalizzata