Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

L’Austria vuole costruire una barriera al confine con l’Italia

Immagine di copertina

Le autorità austriache hanno chiesto di aumentare i controlli alla frontiera per bloccare il flusso di migranti. L'Ira di Renzi: “È contro le regole europee”

L’Austria sta pensando di costruire una rete metallica lunga 400 metri lungo il confine con l’Italia per serrare il Passo del Brennero dal passaggio dei migranti.

I controlli della polizia austriaca dovrebbero scattare dal primo giugno sull’autostrada, sulla statale e sui treni, con più di 250 agenti impiegati alla frontiera.

“Se sarà necessario saranno inviati al Passo del Brennero anche i soldati”, ha confermato il capo della polizia tirolese Helmut Tomac in occasione del vertice tra le forze dell’ordine di Austria, Italia e Germania sui controlli ai migranti di mercoledì 27 aprile.

“L’ipotesi di chiudere il Brennero è sfacciatamente contro le regole europee, oltre che contro la storia, contro la logica e contro il futuro”, ha commentato il presidente del Consiglio Matteo Renzi nella sua newsletter Enews.

La proposta austriaca arriva pochi giorni dopo la vittoria al primo turno delle elezioni presidenziali dell’estrema destra anti-immigrazione.

L’Austria ha già iniziato a lavorare per gestire i controlli di frontiera nel caso in cui il numero di migranti in arrivo dovesse aumentare.

Sull’autostrada il traffico sarà separato tra autovetture e mezzi pesanti con il limite di velocità massima di 30 chilometri orari. I veicoli considerati sospetti verranno fermati e deviati su aree predisposte per accertamenti più accurati.

Le autorità austriache, secondo quanto riportato dal giornale Sued Tirol hanno chiesto di poter effettuare i controlli anche sul territorio italiano per quanto riguarda il traffico ferroviario.

Il parlamento austriaco ha approvato una legge per respingere i richiedenti asilo alla frontiera.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Diritto all’aborto abolito negli Usa, Trump: “È la volontà di Dio”. Biden: “Decisione crudele”
Esteri / Guerra in Ucraina: "Da Bielorussia missili contro Chernihiv". Putin: "Armeremo Minsk". Di Maio: "Se fermiamo la resisenza Putin arriverà fino ai confini Ue". Conte: "Un fucile in più aiuta poco"
Esteri / Usa, la Corte suprema cancella la sentenza sul diritto all’aborto
Ti potrebbe interessare
Esteri / Diritto all’aborto abolito negli Usa, Trump: “È la volontà di Dio”. Biden: “Decisione crudele”
Esteri / Guerra in Ucraina: "Da Bielorussia missili contro Chernihiv". Putin: "Armeremo Minsk". Di Maio: "Se fermiamo la resisenza Putin arriverà fino ai confini Ue". Conte: "Un fucile in più aiuta poco"
Esteri / Usa, la Corte suprema cancella la sentenza sul diritto all’aborto
Esteri / Chiusa l’inchiesta Onu sulla morte della giornalista Shireen Abu Akleh: “Uccisa dalle forze israeliane”
Esteri / Usa, sentenza shock: la Corte suprema elimina altre restrizioni sul porto di pistole e fucili
Esteri / ESCLUSIVO – Parla il dissidente turco Osman Kavala: “Erdogan e Putin sono simili, ma l’Ue non sbagli con il Sultano”
Cronaca / Malta, subisce un aborto spontaneo ma i medici si rifiutano di operarla: turista americana rischia la vita
Esteri / Exclusive: Erdogan is just like Putin but there’s no need to impose sanctions, Osman Kavala says
Esteri / Medvedev attacca i leader Ue: "Sono di basso livello, è chiaro a tutti che Draghi non è Berlusconi"
Esteri / Vanno al funerale con un furgone, intera famiglia distrutta in un incidente