Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Aumentano i ricchi del mondo

Immagine di copertina

Il numero di miliardari è cresciuto del 7 per cento. Sono più di 2mila e detengono un patrimonio complessivo di 7.300 miliardi

Il numerdo di miliardari al mondo è cresciuto nell’ultimo anno e oggi sono 2.325 le persone nel mondo che detengono un patrimonio del valore minimo di 1 miliardo di dollari ciascuno.

A rilevarlo è uno studio effettuato dalla Ubs in collaborazione con in centro di ricerche Wealth-X. Il numero dei ricchi è cresciuto del 7 per cento rispetto allo scorso anno, cifra che include l’arrivo di 155 debuttanti in questa fascia di super paperoni.

Ma non è soltanto il numero dei ricchi a crescere. È aumentata anche la ricchezza complessiva detenuta dal gruppo, che tocca quota 7.300 miliardi di dollari: un aumento del 12 per cento rispetto al 2013. Cifre da capogiro, che superano addirittura il valore dell’intera capitalizzazione delle imprese quotate nel Dow Jones.

Il continente che ha fatto registrare la maggiore crescita è l’Asia, dove ci sono 55 nuovi miliardari, di cui 33 solamente in Cina. Il continento europeo la spunta ancora in termini di maggior concentrazione, con 775 miliardari. Tuttavia, in Europa l’aumento è inferiore se comparato con i livelli di media globale.

Prendendo in considerazione i singoli Paesi, gli Stati Uniti si confermano la patria mondiale dei miliardari, con 571 paperoni. Segue la Cina con 190 e il Regno Unito con 130.

Lo studio rivela inoltre come più di un terzo di queste ricchezze sia concentrato in 20 capitali mondiali. La città più ricca sotto questo punto di vista è New York, seguita da Mosca, Hong Kong e Londra.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza, il principe William: “Troppi morti, basta guerra”
Esteri / Cina condanna il veto Usa all’Onu sul cessate il fuoco a Gaza. Missili israeliani su Damasco: almeno 2 morti
Esteri / La Russia bandisce Radio Free Europe/Radio Liberty: è una “organizzazione indesiderabile”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza, il principe William: “Troppi morti, basta guerra”
Esteri / Cina condanna il veto Usa all’Onu sul cessate il fuoco a Gaza. Missili israeliani su Damasco: almeno 2 morti
Esteri / La Russia bandisce Radio Free Europe/Radio Liberty: è una “organizzazione indesiderabile”
Esteri / Bielorussia, morto in carcere oppositore di Lukashenko
Esteri / Russia, confermati gli arresti per il giornalista del Wsj Evan Gershkovich: resterà in carcere fino al 30 marzo
Esteri / Putin regala un’auto di lusso a Kim Jong-Un in segno di “amicizia”
Esteri / Julian Assange, udienza decisiva: l'ultimo appello contro l'estradizione negli Usa
Esteri / Usa pongono il veto al Consiglio di sicurezza Onu sulla risoluzione dell'Algeria per una tregua nella Striscia. Israele, ministro Smotrich: riportare a casa gli ostaggi "non è la cosa più importante"
Esteri / Ucraina, media: “Gli Usa valutano la fornitura di missili a lungo raggio ATACMS a Kiev”
Esteri / Papua Nuova Guinea, scontri tra tribù rivali: almeno 49 morti