Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Attentato contro una moschea sciita

Almeno quattro persone sono morte in un attentato contro una moschea sciita nell'est dell'Arabia Saudita

Di TPI
Pubblicato il 29 Mag. 2015 alle 13:08 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 20:28
0
Immagine di copertina

Un’autobomba è esplosa di fronte a una moschea sciita a Dammam, nell’est dell’Arabia Saudita, mentre nell’edificio era in corso la preghiera del venerdì. Secondo quanto riportato dai media sauditi, le vittime sarebbero almeno quattro.

Lo scorso 22 maggio, sempre in Arabia Saudita, una moschea sciita era stata colpita da un attacco suicida rivendicato dall’Isis a Kodeih, sempre nell’est del Paese. In quell’occasione persero la vita oltre venti persone.

L’Arabia Saudita è un Paese musulmano a maggioranza sunnita, ma una percentuale compresa tra il 10 e il 15 della popolazione è sciita.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.