Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Attacco Munster: ecco tutti gli attentati con furgone e auto, da Nizza a oggi

Immagine di copertina
Attacco Munster: tutti gli attentati con furgoni e auto da Nizza a oggi.

Da Berlino a Barcellona, passando per Nizza e oggi Munster, la lista degli attentati con furgoni, van, tir e più genericamente veicoli su quattro ruote è lunga. Eccoli:

Attacco Munster Germania: Diretta | • Cosa sappiamo finora

Nel corso degli ultimi due anni, gli attentati con veicoli utilizzati come “armi” sono stati molteplici. Dai camion ai van, passando per i furgoni rubati o affittati, sono in grande crescita gli eventi tragici in cui non sono più solo le armi a essere protagoniste, ma anche e soprattutto i veicoli.

Da Berlino a Barcellona, passando per Nizza e ora Munster, la lista degli attentati con furgoni, van, tir e più genericamente veicoli su quattro ruote è lunga. Ed è proprio l’elemento “sorpresa” che ha reso difficile prevenire l’attacco di aggressori e miliziani fedeli all’Isis in giro per l’Europa, spesso chiamati “lupi solitari”.

Ecco gli attentati con furgoni, tir, van e auto da Nizza a oggi:

Nizza: 14 luglio 2016, un terrorista alla guida di un camion fa strage di 86 persone sulla Promenade des Anglais prima di essere ucciso. 

Berlino: 19 dicembre 2016, il tunisino Anis Amri alla guida di un camion rubato investe e uccide 12 persone in un mercatino natalizio nella capitale tedesca. 

Londra: 22 marzo 2017, Khalid Masood noleggia un’auto e la lancia a tutta velocità contro i passanti su Westminster Bridge. Uccide 4 persone per poi schiantarsi contro l’ingresso del palazzo di Westminster. Qui scende dalla vettura e armato di un grande coltello colpisce a morte l’agente Ken Palmer, prima di essere abbattuto dalla scorta di un ministro. 

Stoccolma: 7 aprile 2017, un richiedente asilo uzbeko, Rakhmat Akilov, 39 anni, si lancia alla guida di un camion sulla folla nella via Drottninggatan: 4 morti, tra cui una bambina di 11 anni, e una decina di feriti. L’uomo fugge, ma verrà in seguito arrestato. 

Londra: 3 giugno 2017, un furgone travolge i passanti sul London Bridge. Il bilancio è di 7 morti, oltre a tre terroristi uccisi dalla polizia.

Barcellona: 17 agosto 2017, un furgone si lancia sulla gente che passeggia sulla Rambla affollata. Tredici i morti, tra cui due italiani, e diverse decine di feriti. 

New York: 31 ottobre 2017, il 29enne uzbeko Sayfullo Habibullaevic Saipov, negli Usa dal 2010, alla guida di un furgone noleggiato invade una pista ciclabile vicino al World Trade Center, abbattendo ciclisti e passanti. A terra restano 8 persone e i feriti sono 15, tra cui due bambine.

Munster: 7 aprile 2018, un furgone ha investito diversi passanti ed è piombato sulla folla nella città di Münster, in Germania. La polizia locale ha confermato che ci sono almeno tre morti e diversi feriti. Fonti locali parlano di almeno 30 feriti. Leggi l’articolo.

Attacco Munster Germania | Furgone sulla folla: morti e feriti | Diretta

Ti potrebbe interessare
Esteri / L'Ungheria vieta la "promozione dell'omosessualità ai minori"
Esteri / Ikea condannata in Francia per aver fatto spiare lavoratori e clienti
Esteri / Gemelle sposano lo stesso uomo: “Stiamo provando a restare incinte nello stesso momento”
Ti potrebbe interessare
Esteri / L'Ungheria vieta la "promozione dell'omosessualità ai minori"
Esteri / Ikea condannata in Francia per aver fatto spiare lavoratori e clienti
Esteri / Gemelle sposano lo stesso uomo: “Stiamo provando a restare incinte nello stesso momento”
Esteri / New York, fattorino accoltellato mentre è in bici termina la consegna prima di andare in ospedale
Esteri / L’Afghanistan è senza vaccini, e i bambini pagano il prezzo dell’egoismo dei paesi ricchi
Esteri / “Pipistrelli vivi in gabbia”: il video che smentisce l’Oms | VIDEO
Esteri / “L’Ultimo G7”. La Cina irride l’Occidente, tranne l’Italia: “Lupo che resiste agli Usa”
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare