Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:46
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un’autobomba colpisce convoglio di sfollati evacuati da città sotto assedio

Immagine di copertina

Gli autobus trasportavano profughi scappati dalle località di Fuah e Kefraya, sotto il controllo delle forze governative. Sono almeno 43 le vittime e diversi i feriti

Sabato 15 aprile, un’esplosione ha colpito un convoglio di autobus con a bordo dei civili evacuati dalle città assediate in Siria. I mezzi di trasporto presi di mira erano in attesa di entrare nella città siriana di Aleppo. Sono almeno 43 i morti, secondo quanto riferito dalle autorità locali citate dall’agenzia di stampa Afp

Dalle prime ricostruzioni, si tratterebbe di un’autobomba esplosa a Rashideen, un quartiere controllato dai ribelli nella zona ovest della città di Aleppo. A bordo dei bus c’erano sfollati della città di Fuah e Kefraya, secondo quanto riferito dall’Osservatorio siriano per i diritti umani. A quanto pare, a provocare l’esplosione è stato un attentatore suicida. 

L’auto è esplosa nel quartiere controllato da gruppi ribelli dove si trovavano i bus che trasportano 5mila persone sgomberate nella giornata di venerdì 14 aprile dalle due località sotto il controllo delle forze governative fedeli al presidente Bashar al-Assad, nel nord ovest della Siria.

L’evacuazione è scattata dopo un accordo raggiunto fra il governo di Damasco e i ribelli. Nelle immagini diffuse dai media di stato siriani si vedono corpi a terra, mezzi incendiati e fumo nero. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l'obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto