Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:23
Pirelli Summer Promo
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

L’uomo che è entrato in un Apple Store per distruggere gli iPhone con una palla di metallo

Immagine di copertina

A Digione, in Francia, un giovane scontento del trattamento da parte dell'azienda di Cupertino ha pensato di vendicarsi rompendo tutto ciò che gli è capitato a tiro

In un Apple Store dell’abitualmente quieta città di Digione,
capoluogo della regione Borgogna-Franca Contea nell’est della Francia, poco
prima delle 13 di giovedì 29 settembre si è verificato un episodio alquanto
singolare.

S&D

Nel negozio del centro commerciale Toson d’Or si è infatti
introdotto un giovane che all’improvviso ha cominciato a colpire iPhone e
dispositivi Apple di varia natura con una pesante sfera di metallo usata per il
gioco della pétanque, da noi meglio
noto come bocce.

A quanto pare la furia del ragazzo è stata scatenata da un
problema relativo a un rimborso non andato a buon fine, che avrebbe spinto l’uomo a fracassare uno dopo l’altro almeno 12 iPhone, quattro iMac e un
MacBook Air, per un danno superiore ai diecimila euro, mentre era intento a gridare frasi di protesta contro i suoi “diritti del consumatore”.

Le Parisien
riporta che l’uomo è stato trattenuto dalle guardie di sicurezza del centro
commerciale prima di essere consegnato alla polizia.

Questo il video dell’accaduto, ripreso da un cliente
presente nel negozio:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti dal 7 ottobre. Ue chiede ai Paesi donatori di ripristinare i fondi all'Unrwa. Libano, Idf: "Uccisi due comandanti di Hezbollah". Il gruppo contrattacca e lancia droni contro due basi in Israele. Idf negano ogni coinvolgimento con le fosse comuni di Khan Younis
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti dal 7 ottobre. Ue chiede ai Paesi donatori di ripristinare i fondi all'Unrwa. Libano, Idf: "Uccisi due comandanti di Hezbollah". Il gruppo contrattacca e lancia droni contro due basi in Israele. Idf negano ogni coinvolgimento con le fosse comuni di Khan Younis
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Macron chiede a Netanyahu "un cessate il fuoco immediato e duraturo". Erdogan: "Evitare escalation". Usa: "Nessuna sanzione per unità Idf, solo divieto di ricevere aiuti"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi