Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La app che conta quante volte gli uomini interrompono i discorsi delle donne

Immagine di copertina

Woman Interrupted registra la frequenza della voce della proprietaria e, quando viene attivata durante una conversazione, segna quante volte questa è stata interrotta

Il neologismo “manterrupting” è stato coniato solo di recente in inglese, ma il fenomeno a cui fa riferimento è molto più antico, e consiste nella frequente prassi degli uomini di interrompere le donne mentre queste parlano.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Parente del “mansplaining”, ossia la tendenza maschile a spiegare concetti alle donne come se fossero bambine in attesa di imparare qualcosa da loro, il manterrupting è un atteggiamento maschilista che risulta sicuramente poco gradito a chi ne è vittima.

Ora però c’è un modo per constrastare il fenomeno, o almeno per segnalarlo ai colpevoli. Una nuova app, Woman Interruppted, creata dalla compagnia brasiliana BETC, che promette di evidenziare ogni caso di “manterrupting” capitato alla proprietaria della app.

Attraverso il microfono del telefono, Woman Interrupted (che è disponibile per iOS e Android) registra la frequenza della voce della proprietaria e, quando viene attivata durante una conversazione, segna quante volte questa è stata interrotta da un’altra voce.

La app tiene nota delle interruzioni nel corso del tempo, così da poter avere anche sulla settimana, sul mese o sull’anno il numero di interruzioni.

(Due screenshot della app Woman Interrupted)
— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Timori Usa: “Hezbollah può sopraffare difesa aerea Israele”. Media: raid su Gaza, almeno 8 morti
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Timori Usa: “Hezbollah può sopraffare difesa aerea Israele”. Media: raid su Gaza, almeno 8 morti
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Esteri / Netanyahu agli Usa: “Stop al blocco delle armi”. Tensioni tra Israele e Libano, approvati e validati piani operativi per un’offensiva
Esteri / Bimba si sente male in volo e muore dopo l’atterraggio d’emergenza
Esteri / Inviato Usa: “Evitare una guerra più grande tra Israele e il Libano”. Media: “Almeno 17 morti in un raid di Israele sul campo profughi di Nuseirat”
Esteri / Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo l’uscita di Gantz, bombe su Gaza: almeno 6 morti
Esteri / Esplode un blindato a Rafah, muoiono 8 soldati israeliani
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg