Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’annuncio che mostra come sarebbe stato Tinder nel 1865

Immagine di copertina
Wynona Rider e Daniel Day-Lewis nel film ambientato nel 1870 "L'età dell'innocenza" (1993).

È diventato virale negli ultimi giorni il testo di un diciottenne statunitense che a fine Ottocento descriveva le sue caratteristiche migliori per cercare moglie

Se al giorno d’oggi è facile che si possano incontrare persone attraverso applicazioni e siti di incontri, da Tinder a OkCupid, anche in passato i metodi per iniziare una relazione sentimentale con qualcuno non prevedevano necessariamente il fatto di conoscersi di persona.

È una tradizione molto antica quella degli annunci per cercare moglie o marito su quotidiani e riviste, e negli ultimi giorni uno di questi, scritto da un diciottenne statunitense nel 1865, è diventato virale per il modo in cui l’aspirante marito descrive le sue caratteristiche migliori.

Se oggi nelle bio delle app di incontri si trovano descrizioni sui propri gusti in materia di musica, cinema e sport, all’epoca il ragazzo vantava questo genere di proprietà: “Il mio grano saraceno è di prima qualità, e l’avena e le patate sono eccellenti. Ho nove pecore, un toro di due anni e due giovenche, oltre a una casa e a un fienile”.

La descrizione è tratta dal settimanale Harper’s Weekly del 2 settembre 1865, e questo è il suo testo completo:

OCCASIONE PER UNA RAGAZZA NUBILE

Un giovane della contea di Aroostook, Maine, in cerca di moglie, si descrive in questa maniera: “Ho diciott’anni, una buona dentatura e credo in Andy Johnson (all’epoca presidente degli Stati Uniti, NdR), nella bandiera a stelle e strisce e nel 4 luglio. Ho preso un lotto agricolo di Stato, l’anno scorso ne ho messi in ordine diciotto ettari e su dieci acri ho seminato. Il mio grano saraceno è di prima qualità, e l’avena e le patate sono eccellenti. Ho nove pecore, un toro di due anni e due giovenche, oltre a una casa e a un fienile. Voglio sposarmi. In questa vita vorrei comprare pane e burro, gonne di crinolina e gonne a strascico per una rappresentante del fascino femminile. Questo è quello che voglio. Ma non so come farlo”.

Su Internet c’è anche chi si è spinto fino a cercare di rintracciare con spirito da detective il giovane in questione, per capire se fosse poi riuscito nel suo intento. Il blogger Moe Lane ha trovato una versione precedente dell’articolo in cui veniva anche citato il nome del ragazzo, John Morris, e ha cercato nell’anagrafe della cittadina di Aroostock nell’anno di nascita 1847 (se aveva diciott’anni nel 1865).

Come fa notare il blogger, nell’Ottocento i quotidiani sbagliavano spesso i nomi delle persone citate, e se non è presente un Morris c’è però nell’archivio (ancor oggi consultabile) un John Morrison, che al tempo del censimento del 1870 era sposato con Clara Morrison, e aveva tre figli di cui il maggiore di tre anni.

A quanto pare, se fosse davvero l’autore dell’annuncio, John era riuscito nel suo intento.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Ti potrebbe interessare
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”
Esteri / Regno Unito, in autunno terza dose di vaccino per tutti: la decisione di Boris Johnson