Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Gli animalisti nudi contro la corsa dei tori a Pamplona

Immagine di copertina

Per le strade della città spagnola è cominciata la manifestazione di protesta degli attivisti contro la festa di san Firmino

La festa di san Firmino è l’evento che ha reso celebre la città di Pamplona nel mondo. Si svolge dal 6 al 14 luglio.

Come ogni anno l’evento è accompagnato dalle proteste degli animalisti che si danno appuntamento nelle piazze della città per manifestare contro le sofferenze degli animali che sono sottoposti ai rituali del festeggiamento.

Corna in testa, corpi nudi e sangue finto sono gli elementi utilizzati dai manifestanti che per il 2017 hanno deciso di protestare contro la mattanza dei tori sfilando completamente nudi e ricoperti di sangue.

L’abitudine di festeggiare San Firmino risale al periodo medievale, in concomitanza con le fiere commerciali che si tenevano nel capoluogo della Navarra. Con il trascorrere dei secoli si aggiunsero ai festeggiamenti anche le corride.

La festa normalmente inizia alle 12:00 del 6 luglio, quando viene sparato il chupinazo, cioè il razzo che annuncia l’inizio dei festeggiamenti. Successivamente le autorità cittadine si spostano con la folla verso la chiesa di san Lorenzo, dove c’è la cappella di san Firmino, al ritmo del Riau-Riau, la canzone ufficiale.

La protesta degli animalisti è cominciata in una piazza dove sono state spiegate le ragioni della manifestazione e sono poi proseguite con la rottura delle banderillas, ovvero degli strumenti tradizionali utilizzati dai toreri per fronteggiare gli animali.

La protesta andrà aventi anche nei prossimi giorni così come la manifestazione che il 7 luglio vedrà migliaia di persone vestite di bianco che sfideranno i tori in uno scontro pubblico. In questo video le immagini dei manifestanti nudi:

Momento final de la lectura en el acto de protesta, con la posterior rotura de banderillas#TauromaquiaAbolicion #SanFermin2017 pic.twitter.com/uzcCwoUDrm

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, sparatoria alla parata del 4 luglio nell’area di Chicago: “almeno 5 morti e 16 feriti”
Esteri / Ricky Martin accusato di violenza domestica nei confronti dell’ex
Esteri / Usa, 25enne afroamericano ucciso con 60 colpi di pistola dalla polizia durante in inseguimento: il video
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, sparatoria alla parata del 4 luglio nell’area di Chicago: “almeno 5 morti e 16 feriti”
Esteri / Ricky Martin accusato di violenza domestica nei confronti dell’ex
Esteri / Usa, 25enne afroamericano ucciso con 60 colpi di pistola dalla polizia durante in inseguimento: il video
Esteri / Anticipazione TPI – Il razzismo verso afroamericani e minoranze negli Usa raccontato da “Il fattore umano”
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "Occidente non permette la pace”. Kiev: “Negoziati solo dopo cessate il fuoco”
Esteri / Usa, in Texas torna in vigore una legge del 1925 che vieta l’aborto e lo punisce col carcere
Esteri / Corte Suprema anti-aborto: così da 250 anni i giudici sono al servizio della destra
Esteri / Messico, albergatore italiano ucciso a colpi di pistola: stava andando a prendere le figlie a scuole
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Potenti esplosioni avvertite a Mykolaiv, nuovi aiuti dagli Usa. Cingolani: “Se Mosca chiudesse il gas, l’inverno potrebbe essere difficile”
Esteri / Mamma vegana costringe il figlio a mangiare solo frutta e verdura cruda per 18 mesi: lui muore di fame