Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Andy Warhol a Liverpool

Immagine di copertina

Fino all’8 febbraio 2015 la Tate di Liverpool ospita oltre 100 opere del padre della pop art

Fino all’8 febbraio 2015, la Tate Liverpool ospita oltre 100 opere di Andy Warhol, il padre della pop art, in occasione della mostra a lui dedicata: Transmitting Andy Warhol.

Andy Warhol nacque a Pittsburgh, negli Stati Uniti, il 6 agosto 1928 da genitori originari di un villaggio della Slovacchia. La sua produzione artistica, dall’inizio degli anni Sessanta, lo rese uno dei protagonisti della pop art, lo stile artistico che si fonda sulla riproduzione di icone, marchi e materiali della società dei consumi.

Nel caso di Warhol, le principali opere sono le sue serigrafie, nelle quali riproduce icone dell’epoca, quali Marilyn Monroe, Mao Tse Tung o Che Guevara, ripetendone i ritratti e alterandone i colori.

La mostra di Liverpool mette in evidenza, oltre al modo in cui Warhol ha rivoluzionato l’arte del suo tempo, l’idea che l’artista aveva dell’arte stessa. Doveva cioè essere fruibile da parte di tutti e anche per questo il maestro della pop art non si cimentò solo nella pittura, ma in numerosi campi della sfera artistica, come il cinema e la scultura.

Le sue opere lo rendono uno degli artisti più noti e apprezzati del Novecento: nel 2011 un suo autoritratto risalente al 1967 è stato venduto per 13,5 milioni di dollari. Andy Warhol morì a New York nel 1987, a 58 anni, in seguito a un intervento di cistifellea. Nel 1968 una militante femminista radicale tentò di ucciderlo e lo ferì gravemente.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino all’8 febbraio 2015, presso la Tate di Liverpool.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Fa 8.000 chilometri per raggiungere una ragazza conosciuta su Tinder
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky a Davos: "Stop totale a commercio con la Russia". 007 ucraini: "Putin sfuggito a un attentato due mesi fa". Ergastolo per primo soldato russo a processo
Esteri / Regno Unito, ospita rifugiata ucraina: lascia moglie e figli e scappa con lei
Ti potrebbe interessare
Esteri / Fa 8.000 chilometri per raggiungere una ragazza conosciuta su Tinder
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky a Davos: "Stop totale a commercio con la Russia". 007 ucraini: "Putin sfuggito a un attentato due mesi fa". Ergastolo per primo soldato russo a processo
Esteri / Regno Unito, ospita rifugiata ucraina: lascia moglie e figli e scappa con lei
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Situazione critica nel Donbass. Mosca ruba il grano". I russi intensificano gli attacchi. Francia: "15-20 anni per Kiev nell'Ue"
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Esteri / Australia, i laburisti vincono le elezioni
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Esteri / Chi sono i tre italiani rapiti in Mali: Rocco Langone, Maria Caivano e il figlio Giovanni
Cultura / In Bielorussia il governo vieta il romanzo “1984” di George Orwell