Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’amministrazione statunitense prenderà misure contro il lancio di missili della Corea del nord

Immagine di copertina

Tra le ipotesi al vaglio c'è anche quella dell'impiego del sistema anti-missile Thaad

L’amministrazione degli Stati Uniti, guidata da Donald Trump, prenderà misure contro il lancio di missili balistici da parte della Corea del nord. A dirlo è Sean Spicer, portavoce della Casa Bianca.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

L’annuncio arriva dopo che la Corea del nord ha lanciato lunedì 6 marzo 2017 quattro missili balistici nel mar del Giappone.

“L’amministrazione Trump sta intraprendendo azioni per accrescere la capacità di difesa contro i missili balistici nordcoreani anche attraverso l’impiego di Thaad”, ha affermato Spicer facendo riferimenti ai sistemi anti-missili progettati per colpire i missili balistici a medio e corto raggio. 

L’idea è quella di fornire questi strumenti alla Corea del sud per rinforzare la sua capacità difensiva. 

Secondo Spicer il lancio dei missili da parte della Corea del nord nel mare a largo del Giappone è nell’ordine della sua storia di “comportamenti provocatori” e gli Stati Uniti sono insieme ai loro alleati contro queste minacce. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio