Covid ultime 24h
casi +20.499
deceduti +253
tamponi +325.404
terapie intensive +26

L’ambasciatore israeliano al Cairo ha lasciato l’Egitto

David Govrin ha abbandonato segretamente il paese alcune settimane fa dopo aver ricevuto minacce

Di TPI
Pubblicato il 14 Feb. 2017 alle 15:54 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:20
0
Immagine di copertina

L’ambasciatore israeliano al Cairo ha lasciato segretamente l’Egitto per ragioni di sicurezza alcune settimane fa. Secondo quanto scrive lunedì 14 febbraio 2017 il quotidiano britannico The Telegraph David Govrin, arrivato nella capitale egiziana ad agosto del 2016, ha ricevuto minacce, ma non è chiaro di che tipo.

La rappresentanza diplomatica israeliana in Egitto era stata chiusa quando nel 2011, nel corso di una protesta, alcuni manifestanti avevano fatto irruzione nell’ambasciata. Era stata riaperta solo quattro anni dopo, nel 2015. Govrin attualmente si troverebbe a Gerusalemme, ma le autorità israeliane sperano che possa fare rientro al Cairo al più presto. 

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.