Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Pedro Almodovar sarà il presidente della giuria di Cannes 2017

Immagine di copertina

Il celebre regista spagnolo, autore di film come Tutto su mia madre e Julieta, guiderà il gruppo di giurati della 70esima edizione del Festival

Il regista spagnolo Pedro Almodovar è stato nominato presidente della giuria della 70esima edizione del Festival cinematografico di Cannes, che si terrà sulla città costiera francese tra il 17 e il 28 maggio 2017.

L’annuncio è stato dato martedì 31 gennaio dagli organizzatori del festival attraverso il loro account social, in cui è comparso il seguente comunicato: “Per la sua 70esima edizione, il Festival di Cannes è lieto di accogliere un artista unico e molto popolare. Le sue opere si sono già ritagliate una nicchia eterna nella storia del cinema”.

“Una lunga e leale amicizia lega Pedro Almodovar al Festival, dove è stato membro della giuria sotto la presidenza di Gérard Depardieu”, hanno aggiunto Pierre Lescure, presidente del Festival, e Thierry Fremaux, curatore.

Almodovar ha commentato così il ruolo affidatogli: “Mi sento grato, onorato e un po’ sopraffatto. Sono consapevole della responsabilità che comporta essere il presidente della giuria e spero di essere all’altezza del compito. Posso solo dire che mi dedicherò anima e corpo a questo compito, che è sia un privilegio che un piacere”.

Il regista, 67 anni, succede in questo ruolo al suo collega australiano George Miller, autore della saga di Mad Max, che ha presieduto l’edizione 2016, e si aggiunge ai nomi che lo hanno preceduto negli ultimi anni: Joel e Ethan Coen, Steven Spielberg, Robert De Niro, Sean Penn, Jane Campion, Nanni Moretti e Isabelle Huppert.

Il festival si terrà tra il 17 e il 28 maggio: ancora nessuna notizia sui film selezionati, che saranno resi noti a metà aprile.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Esteri / Netanyahu agli Usa: “Stop al blocco delle armi”. Tensioni tra Israele e Libano, approvati e validati piani operativi per un’offensiva
Ti potrebbe interessare
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Esteri / Netanyahu agli Usa: “Stop al blocco delle armi”. Tensioni tra Israele e Libano, approvati e validati piani operativi per un’offensiva
Esteri / Bimba si sente male in volo e muore dopo l’atterraggio d’emergenza
Esteri / Inviato Usa: “Evitare una guerra più grande tra Israele e il Libano”. Media: “Almeno 17 morti in un raid di Israele sul campo profughi di Nuseirat”
Esteri / Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo l’uscita di Gantz, bombe su Gaza: almeno 6 morti
Esteri / Esplode un blindato a Rafah, muoiono 8 soldati israeliani
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg
Esteri / L’incredibile storia dell’ospite indesiderato del New Yorker Hotel